Defendi consola la Ternana

Il Capitano ha rinnovato per altri due anni il proprio legame con il club rossoverde: "Un orgoglio".

Tifosi Ternana

Anche all’interno di una stagione da dimenticare, la Ternana trova un motivo per sorridere attraverso il rinnovo del contratto di Marino Defendi.

L’esperto esterno ex Atalanta e Bari ha prolungato fino al 2021. Queste le dichiarazioni rilasciate al sito ufficiale della Ternana: “Sono felice e orgoglioso. E’ un momento delicato, la squadra non sta ottenendo i risultati che tutti ci aspettavamo, noi calciatori, la società e, naturalmente, i tifosi. Anche per questo motivo aver prolungato il contratto, che mi farà restare in rossoverde altre due stagioni, rappresenta per me un motivo di orgoglio. I rinnovi sono un evento piuttosto raro; se il presidente Bendecchi, il vice Tagliavento ed il diesse Leone hanno voluto farmi questa proposta, che ho accettato con entusiasmo, non posso che esserne felice, evidentemente hanno fiducia e stima nei miei confronti, peraltro ricambiate”. 

“Da parte mia garantirò massimo impegno come fatto in questi tre anni, sperando anche che la squadra possa avere un pizzico di fortuna in più. Questo prolungamento – prosegue – mi responsabilizza ancora di più e spero di contribuire anche alla crescita dei più giovani. Sono consapevole di essere fortunato perché vivo in una città che mi piace con un pubblico appassionato ed una società che ha progetti seri per il futuro. Non potevo sperare in nulla di meglio”.
.

ARTICOLI CORRELATI:

Inzaghi-Juve, Lazio pronta al rinnovo
Inzaghi-Juve, Lazio pronta al rinnovo
Il Psg incatena Mbappé
Il Psg incatena Mbappé
Papà Mertens blinda il figlio
Papà Mertens blinda il figlio
Dopo Allegri, Lippi si sbilancia
Dopo Allegri, Lippi si sbilancia
Allegri non ha dubbi sul futuro della Juventus
Allegri non ha dubbi sul futuro della Juventus
Napoli, accordo con Ilicic: pronta la contropartita
Napoli, accordo con Ilicic: pronta la contropartita
Panchina Juventus, interviene Pistocchi
Panchina Juventus, interviene Pistocchi
Tre di A per David Okereke
Tre di A per David Okereke
De Rossi, Pallotta non si è pentito
De Rossi, Pallotta non si è pentito
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta