Chievo-Pellissier, la storia infinita

Il capitano gialloblu ha prolungato il contratto fino al 30 giugno 2019.

pellissier

ChievoVerona e Pellissier: la storia continua. Il capitano gialloblù ha prolungato il contratto fino al 30 giugno 2019. Lo ha annunciato la società. 

Pellissier, nato ad Aosta il 12 aprile 1979, disputerà la sua 17esima stagione con la maglia del ChievoVerona. In totale è sceso in campo indossando la divisa gialloblù 498 volte, così suddivise: 440 in A, 37 in B, 18 in Coppa Italia e 3 nelle coppe europee, segnando 135 reti. 

Nella massima serie Pellissier ha indossato la fascia di capitano per 201 partite, realizzando 108 reti. L'esordio nella massima serie è avvenuto il 22 settembre 2002 in casa contro il Brescia, la prima rete in Parma–ChievoVerona: gol che valse la vittoria del Chievo per 1-0 allo stadio Tardini. I portieri più battuti? Morgan De Sanctis, Nicola Leali ed Emiliano Viviano (5 reti contro ciascuno), seguiti da Gianluigi Buffon, Fernando Muslera e Sebastian Frey (4 reti). 

Il mese più prolifico in termini di reti segnate? Aprile, con 28 gol, poi gennaio con 18 e settembre con 16.

ARTICOLI CORRELATI:

Manchester United, De Gea resta
Manchester United, De Gea resta
Milan e Inter sulle tracce di Conte
Milan e Inter sulle tracce di Conte
Milan, spunta il nome di Muriel
Milan, spunta il nome di Muriel
Real Madrid, Isco ai saluti
Real Madrid, Isco ai saluti
Gerson in Brasile, la Fiorentina risponde
Gerson in Brasile, la Fiorentina risponde
Trajkovski sospeso fra promozione e mercato
Trajkovski sospeso fra promozione e mercato
Marotta:
Marotta: "Spalletti stia sereno"
Maxi Lopez strizza l'occhio all'Italia
Maxi Lopez strizza l'occhio all'Italia
Pogba ancora bersaglio di Mourinho
Pogba ancora bersaglio di Mourinho
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk