Caso Insigne, intervengono il papà e il fratello

Il capitano dei partenopei dopo Reggio Emilia ha dichiarato: "Darò il massimo finchè starò qui".

Lorenzo Insigne al termine della gara di Reggio Emilia contro il Sassuolo ha spaventato l’ambiente Napoli con una piccata dichiarazione dopo il gol del pareggio: “Più di così non posso fare, cercherò di dare sempre il 100% finché sto qua”.

A riportare il sereno fra le parti ci hanno provato Carmine e Roberto Insigne, rispettivamente padre e fratello del capitano dei partenopei.

"Lorenzo a Napoli sta benissimo - ha detto Carmine Insigne al portale NapoliMagazine.Com - e non ha alcuna intenzione di andarsene altrove. La fascia di capitano è stata motivo di grande orgoglio per lui e per tutta la nostra famiglia. Le voci sugli interessamenti di altre squadre europee? A noi non risulta nulla”.

Sulla stessa linea anche il fratello a "CalcioNapoli24 Live’: “Lorenzo è orgoglioso di giocare nel Napoli, essendo un grande tifoso azzurro. Lorenzo resterà sicuramente a Napoli: è quello che vogliamo sia noi che lui. Il 'finché resto qui' detto domenica sera nel dopo partita sta a significare che lui darà tutto per questa maglia. Se poi la società deciderà di venderlo, si potrà fare poco. Lorenzo però è intenzionato a restare qui perché ha realizzato il suo sogno indossando la fascia da capitano".

ARTICOLI CORRELATI:

Cagliari, ripresi i contatti con Nandez
Cagliari, ripresi i contatti con Nandez
Bonolis a gamba tesa su Icardi
Bonolis a gamba tesa su Icardi
Biraghi non dà certezze sul futuro di Chiesa
Biraghi non dà certezze sul futuro di Chiesa
Ora è ammucchiata per Fares
Ora è ammucchiata per Fares
L'Udinese silura Nicola: torna Tudor
L'Udinese silura Nicola: torna Tudor
Rabiot, la madre torna all'attacco
Rabiot, la madre torna all'attacco
Fiorentina, ecco il favorito per il dopo Pioli
Fiorentina, ecco il favorito per il dopo Pioli
Sampdoria verso la cessione: può tornare Vialli
Sampdoria verso la cessione: può tornare Vialli
Milan, Cutrone verso la Bundesliga
Milan, Cutrone verso la Bundesliga
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica