Caso Dybala: la versione di Allegri

Il tecnico della Juventus spiega cosa è avvenuto dopo il chiacchierato sfogo della Joya.

Si è parlato molto di Paulo Dybala in questi giorni, dello sfogo della Joya dopo l'ultima sostituzione e di un faccia a faccia con Massimiliano Allegri, tanto da riaccendere l'ipotesi di una sua partenza verso il Real Madrid. Il tecnico bianconero ha però voluto raccontare la sua versione dei fatti, o quantomeno lo sviluppo che la situazione ha avuto, e lo ha fatto nella conferenza stampa della vigilia dello scontro con il Sassuolo.

"Il caso è chiuso - ha dichiarato l'allenatore della Vecchia Signora -. Dybala ha chiesto scusa dopo aver assunto un atteggiamento non consono alle sue responsabilità. Ma lo ha capito, ne abbiamo parlato e ora non ci sono più problemi".

"Paulo ha una responsabilità importante, la maglia numero 10 della Juventus è sua e ha anche vestito la fascia da capitano in assenza di Chiellini. Questo lo sa e per questo ci siamo confrontati e ha capito. Titolare contro il Sassuolo? Potrebbe essere, al momento è in ballottaggio con Bernardeschi. Dietro invece giocheranno De Sciglio, Caceres, Rugani e Alex Sandro. Chiellini e Bonucci sono a un buon punto, in settimana dovrebbero tornare a disposizione", ha aggiunto Allegri.

ARTICOLI CORRELATI:

Zielinski vede solo Napoli nel suo futuro
Zielinski vede solo Napoli nel suo futuro
La coppia Zhang-Marotta risponde a Paratici
La coppia Zhang-Marotta risponde a Paratici
Ennesimo Tapiro per Wanda Nara
Ennesimo Tapiro per Wanda Nara
Filippo Romagna innamorato del Cagliari
Filippo Romagna innamorato del Cagliari
Milan, Piatek costa già il triplo
Milan, Piatek costa già il triplo
Paratici:
Paratici: "Dybala può diventare bandiera della Juve"
Caso Icardi, ora si va verso il rinnovo
Caso Icardi, ora si va verso il rinnovo
Zidane chiede garanzie per allenare il Chelsea
Zidane chiede garanzie per allenare il Chelsea
PSG, rinnovo d'oro per Verratti
PSG, rinnovo d'oro per Verratti
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica