Balotelli svela: "Dovevo andare alla Juve"

L'ex attaccante rossonero racconta un incredibile retroscena di mercato.

Mario Balotelli alla Juventus poteva essere realtà. 

In una intervista ai microfoni di 'Premium Sport', Super Mario ha parlato del proprio passato, svelando un incredibile retroscena di mercato: "Dovevo andare alla Juventus prima di andare al Milan poi per altri motivi non ci sono andato. Ma adesso non sto pensando all’Italia ma alla Francia e al Nizza. In futuro si vedrà ma la Juve, così come il Milan, l’Inter e qualsiasi squadra italiana non rientra nei miei piani", le sue parole.

Balotelli sarà presente a San Siro per assistere a Italia-Germania: "Sono qui per un evento degli sponsor poi andrò a vedere l’Italia perché sono tifoso della Nazionale da sempre. Mi farà piacere vedere i giocatori, vedere dal vivo come giocano, come si trovano e com’è la mentalità di questa squadra. Però, vado soprattutto per tifare l’Italia in questa bella partita. Se mi ha chiamato Ventura? No, non l’ho sentito, io non sono uno che parla, se mi chiamerà dovrò dimostrare in campo il mio valore e giocare come so fare", ha poi aggiunto.

Una chiosa finale sulla sua esperienza in Premier League: "Se penso all’Inghilterra cosa mi viene in mente? Penso al Manchester City. La vittoria della Premier League è stata fantastica e penso irripetibile. Liverpool? So che è a mezz’ora da Manchester ma non conosco molto. Il tifo di Nizza è meglio di quello del Liverpool, che non vuol dire che i tifosi sono migliori ma solo che il tifo è più caloroso. Il Liverpool avrebbe dovuto darmi un’altra possibilità? No, mi hanno fatto un piacere a vendermi”.

ARTICOLI CORRELATI:

Neymar ha deciso il proprio futuro
Neymar ha deciso il proprio futuro
Sala, è ancora battaglia tra Cardiff e Nantes
Sala, è ancora battaglia tra Cardiff e Nantes
Fiorentina, Prandelli vuota il sacco e attacca
Fiorentina, Prandelli vuota il sacco e attacca
Marco Simone ci prova in Thailandia
Marco Simone ci prova in Thailandia
Il Milan pesca a casa di De Laurentiis
Il Milan pesca a casa di De Laurentiis
Juve pronta a blindare Kean
Juve pronta a blindare Kean
Bale occasione per le milanesi
Bale occasione per le milanesi
Inter, Miranda ai saluti
Inter, Miranda ai saluti
Real, Zidane insiste per Manè
Real, Zidane insiste per Manè
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica