Aubameyang scappa da Dortmund: il Milan ci prova

Il gabonese vuole lasciare la squadra a gennaio.

Pierre-Emerick Aubameyang pianifica l'addio a gennaio dal Borussia Dortmund. Secondo i media tedeschi, l'attaccante gabonese è in rotta con compagni di squadra, allenatore e dirigenti e non vede l'ora di levare le tende, alla ricerca di una nuova avventura europea.

Il Milan, che in estate aveva corteggiato il giocatore, resta alla finestra: il giocatore non ha mai fatto segreto di gradire un ritorno in rossonero, ma l'ingaggio e il prezzo del suo cartellino fecero desistire Fassone e Mirabelli, che ripiegarono su Kalinic.

Il prezzo del giocatore resta molto alto: il Borussia Dortmund è disposto a cederlo per non meno di 60 milioni di euro, una cifra ora eccessiva per le casse del Milan che dopo le spese estive puntano al risparmio in inverno. Su Aubameyan anche club di primo piano come Chelsea, Everton e Liverpool.

ARTICOLI CORRELATI:

Kalinic, il Milan non fa sconti
Kalinic, il Milan non fa sconti
La SPAL non molla Petagna
La SPAL non molla Petagna
Benassi chiama Berardi alla Fiorentina
Benassi chiama Berardi alla Fiorentina
Ronaldo-day: ecco tutti gli orari
Ronaldo-day: ecco tutti gli orari
"Cristiano Ronaldo proposto al Napoli"
Pjaca, la Juve gela la Fiorentina
Pjaca, la Juve gela la Fiorentina
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman