Arsenal a sorpresa: preso Aubameyang

Wenger si consola: il partente Sanchez sarà sostituito dal gabonese. In arrivo anche Mkhitaryan.

Dopo l’eliminazione dall’FA Cup per mano del Nottingham Forest e la bruciante sconfitta in Premier contro il Bournemouth, il disastroso inizio di 2018 dell’Arsenal trova consolazione dal mercato. A fronte dell’imminente partenza di Alexis Sanchez, diretto verso il Manchester United, Arsene Wenger sta infatti per mettere a segno un doppio colpo: Henrikh Mkhitaryan e Pierre-Emerick Aubameyang.

Ma se l’arrivo del trequartista armeno dallo United era nell’aria da giorni, la sorpresa riguarda l’accordo raggiunto con il gabonese, pronto a dire addio al Borussia Dortmund dopo quattro stagioni e mezzo e sei mesi da incubo, gli ultimi, pieni di incomprensioni e insubordinazioni da parte dell’attaccante, vicinissimo nei giorni scorsi a trasferirsi in Cina al Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro.

Tra Arsenal e Aubameyang è tutto ok sul piano dell’ingaggio e i 53 milioni offerti dai Gunners al Borussia per il cartellino dell’ex milanista dovrebbero bastare per fare andare in porto l’affare che vedrebbe riunirsi all’Emirates due giocatori compagni di squadra al Borussia e molto amici fuori dal campo.

ARTICOLI CORRELATI:

Duvan Zapata rimanda il suo futuro
Duvan Zapata rimanda il suo futuro
Tegola per il Chelsea e per Sarri: blocco del mercato
Tegola per il Chelsea e per Sarri: blocco del mercato
La Roma vuole spedire Pastore in Cina
La Roma vuole spedire Pastore in Cina
Modric, rinnovo col Real in arrivo
Modric, rinnovo col Real in arrivo
Juve, quanti nomi per il dopo Allegri
Juve, quanti nomi per il dopo Allegri
Skriniar:
Skriniar: "Vicino il rinnovo con l'Inter"
Chelsea:
Chelsea: "Io alla Roma? Une bella fesseria"
Marotta manda un messaggio a Icardi
Marotta manda un messaggio a Icardi
Niang:
Niang: "Qui si pensa solo al calcio"
 
Alessia: rossonera e valentiniana
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan