Adem Ljajic torna d'attualità per il Milan

Lo slavo piace molto a Montella, la cui panchina però non è così salda.

Adem Ljajic torna d'attualità per il Milan.

Lo slavo piace molto a Vincenzo Montella, la cui panchina però non è così salda e proprio il Torino, che domenica sarà di scena al 'Meazza' con i rossoneri, potrebbe dare qualche grattacapo al timoniere campano. Perché questa ipotesi prenda forma, quindi, logico attendere almeno gennaio.

Già lo scorso anno il club meneghino si era fatto avanti per riportare a Milano il calciatore che con l’Inter, nella stagione 2015-16, ha disputato 25 gare di campionato realizzando tre gol.

ARTICOLI CORRELATI:

Piatek, Perinetti aspetta Leonardo
Piatek, Perinetti aspetta Leonardo
El Kaddouri passa la palla al Paok
El Kaddouri passa la palla al Paok
Schiattarella-Frosinone, l'intoppo è nel contratto
Schiattarella-Frosinone, l'intoppo è nel contratto
Il Benevento piomba su due elementi del Frosinone
Il Benevento piomba su due elementi del Frosinone
La Fiorentina rifiuta una maxi offerta per Hancko
La Fiorentina rifiuta una maxi offerta per Hancko
Rinnovo Icardi, altro rinvio
Rinnovo Icardi, altro rinvio
Milan, nome nuovo per l'attacco
Milan, nome nuovo per l'attacco
Roma, occhi puntati su Miranda
Roma, occhi puntati su Miranda
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
Higuain-Chelsea-Juve, accordo imminente
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi