Zenga è fiducioso: “La situazione non è drammatica”

Presentato il nuovo tecnico del Crotone, che ringrazia Nicola: "Ha fatto un lavoro straordinario".

Due giorni dopo le dimissioni di Davide Nicola, il Crotone è già nel futuro. Walter Zenga è stato presentato come nuovo allenatore dei rossoblù e sarà in panchina già domenica pomeriggio a Reggio Emilia nello scontro diretto contro il Sassuolo.

Le prime parole sono di omaggio al predecessore: “Ringrazio Davide Nicola per lo straordinario lavoro svolto qui, che non sarà mai dimenticato. Il mio desiderio è fare lo stesso”. 

“La salvezza è l’obiettivo del Crotone. Questa squadra ha una sua precisa identità, che non va affatto modificata. La situazione non è drammatica, ma questo scossone forse ha destabilizzato l’ambiente. Lavoreremo prima per ricompattare il gruppo e poi per riuscire a mantenere la categoria”

Zenga ha anticipato che non ci saranno stravolgimenti tattici: “Sistema di gioco? Sedersi su una panchina a campionato in corso significa farlo con normalità, senza alchimie particolari. Per questo motivo, non ci sarà alcun stravolgimento”.

Poco dopo Nicola ha ringraziato Zenga attraverso un messaggio sul proprio profilo facebook: “Grazie a te Walter per le parole di apprezzamento nei confronti miei e del lavoro svolto. Ricambio calorosamente con un grande “in bocca al lupo”. Ti auguro il meglio…! #1#ForzaSquali". 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Il Chievo va al contrattacco
Il Chievo va al contrattacco
Napoli, scoppia la grana San Paolo
Napoli, scoppia la grana San Paolo
Milan, anche il fondo Elliott al Tas
Milan, anche il fondo Elliott al Tas
Il Novara rinasce: ripescaggio a un passo
Il Novara rinasce: ripescaggio a un passo
Bari, Ventura non trova le parole
Bari, Ventura non trova le parole
Parma, Carra non vuole crederci
Parma, Carra non vuole crederci
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman