Vola il Frosinone, Empoli, Cremonese e Cittadella ci sono

Roboante 4-0 dei ciociari sulla Pro Vercelli, importanti vittorie per azzurri, grigiorossi e granata, in piena zona playoff.

Sabato perfetto per il Frosinone, che nel pomeriggio del 22esimo turno di serie B ha battuto senza fatica la Pro Vercelli: 4-0 il risultato per i ciociari, che hanno chiuso il primo tempo già in vantaggio di tre reti grazie a Dionisi, Ariaudo e Manuel Ciofani. Di Terranova nella ripresa il punto esclamativo, con i ragazzi di mister Moreno Longo che si sono temporaneamente portati al primo posto in classifica.

Importante anche la vittoria dell'Empoli, in piena zona promozione dopo una vittoria sulla Ternana meno scontata del previsto: a decidere, dopo il botta e risposta dei bomber Donnarumma e Montalto (il secondo su rigore), è stato Castagnetti con una rete spettacolare, la più bella della giornata.

In zona playoff importanti vittorie per Cittadella e Cremonese, ora appaiate a 35 punti. I veneti hanno battuto in rimonta l'Ascoli che aveva chiuso in vantaggio il primo tempo: decisivo Vido, appena tornato dall'Atalanta, nei minuti finali. E ancora più in extremis è arrivata la vittoria grigiorossa: a trafiggere il Parma è stato Cavion, dopo una partita ottimamente giocata dalla squadra di Tesser.

Successi fondamentali nelle zone pericolanti della classifica per Perugia (2-0 sull'Entella, in gol anche il giovanissimo Kouan) e Novara (1-0 sul Carpi). Vittoria per Zdenek Zeman, invece, nel suo personale "derby del cuore": Foggia-Pescara è stata decisa da Mancuso per la Delfino.

Infine spettacolo all'Arechi, dove la Salernitana ha battuto il Venezia per 3-2 in una partita dai due volti: granata implacabili per un tempo (in rete Zito, Ricci e il neoacquisto Palombi) e uomini di Inzaghi a un passo dal tracollo. Nella ripresa è però cambiato tutto con le reti di Firenze (all'esordio in neroverde) e Bentivoglio. Non sufficienti, però, a raddrizzare la partita.

I risultati:

Ascoli-Cittadella 1-2
41' Monachello (A), 63' rig. Iori (C), 86' Vido (C)

Cremonese-Parma 1-0
89' Cavion

Empoli-Ternana 2-1
16' Alf. Donnarumma (E), 36' rig. Montalto (T), 81' Castagnetti

Foggia-Pescara 0-1
44' Mancuso

Frosinone-Pro Vercelli 4-0
6' Dionisi, 25' Ariaudo, 30' M. Ciofani, 62' Terranova

Novara-Carpi 1-0
43' Moscati

Perugia-Entella 2-0
49' Kouan, 57' Cerri

Salernitana-Venezia 3-2
5' Zito (S), 30' M. Ricci (S), 35' Palombi (S), 48' Firenze (V), 53' Bentivoglio

La classifica:

Frosinone 40, Palermo 39, Empoli 37, Cremonese 35, Cittadella 35, Bari 34, Parma 33, Pescara 31, Spezia 30, Venezia 29, Salernitana 29, Carpi 29, Perugia 27, Novara 27, Avellino 25, Entella 24, Brescia 23, Cesena 23, Foggia 22, Ternana 21, Ascoli 20, Pro Vercelli 18.

ARTICOLI CORRELATI:

La Lega risponde a Tebas:
La Lega risponde a Tebas: "Sorpresi e amareggiati"
Serie A, fissate le date dei recuperi
Serie A, fissate le date dei recuperi
C'è Ronaldo, D'Anna non si scompone
C'è Ronaldo, D'Anna non si scompone
Pallotta replica:
Pallotta replica: "Cosa fuma De Laurentiis?"
Nuova Argentina, ci sono Icardi e Lautaro
Nuova Argentina, ci sono Icardi e Lautaro
Crisi Argentina, Maradona provoca
Crisi Argentina, Maradona provoca
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman