Vicenza e Foggia, la reazione arriva dal campo

Prima i biancorossi, poi i rossoneri: vittorie fuori casa dopo la settimana più dura per questioni extracalcistiche.

Tifosi Foggia

Due società importanti nel panorama calcistico italiano, due società che sono state anche in serie A e per più di una stagione. Vicenza e Foggia (oggi la prima in C, la seconda in B) sono in difficoltà per questioni extracalcistiche, note a tutti, ormai. 

Entrambe, al termine della settimana più complicata, hanno vinto. E lo hanno fatto fuori casa. I biancorossi a Teramo, sabato scorso, i rossoneri a Chiavari, contro l’Entella, oggi. Non è un caso che i due allenatori, Nicola Zanini e ancor più Giovanni Stroppa, abbiano alle spalle una carriera da calciatori di tutto rispetto.

Se i loro ragazzi hanno reagito alla grande a una situazione della quale non hanno alcuna colpa il merito è anche loro
 

ARTICOLI CORRELATI:

Verona-Pescara senza gol: si decide tutto all'Adriatico
Verona-Pescara senza gol: si decide tutto all'Adriatico
Ranieri:
Ranieri: "Champions? Ci proviamo ancora"
Oddo:
Oddo: "Trasmettere i valori del vecchio Milan non è semplice"
Filippo Galli tra passato e presente
Filippo Galli tra passato e presente
E' nato 120Milan,  la voce dei diavoli rossoneri
E' nato 120Milan, la voce dei diavoli rossoneri
Cagliari, si ferma Pavoletti
Cagliari, si ferma Pavoletti
Addio a Moretti, i tifosi fanno una richiesta alla società
Addio a Moretti, i tifosi fanno una richiesta alla società
Castro su Maran:
Castro su Maran: "E' il mio padre calcistico"
Torino, Moretti annuncia il ritiro
Torino, Moretti annuncia il ritiro
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta