Verona, chiuso un settore dello stadio

Il Giudice sportivo ha deliberato riguardo quanto successo nella gara con il Brescia.

Le foto di Verona-Brescia 2-1 Serie A 2019/2020

Il Giudice sportivo ha deliberato riguardo Verona-Brescia

"Letti il referto arbitrale e la relazione della Procura federale nei quali, inoltre, viene riferito che al 9° del secondo tempo il Direttore di gara era costretto ad interrompere il giuoco, per circa 3 minuti, poiché il calciatore Mario Balotelli Barwuah era oggetto di cori di discriminazione razziale da parte di alcuni tifosi della Soc. Hellas Verona posizionati nel settore denominato “poltrone est”; considerato che il pur esiguo numero degli autori dei cori va rapportato al numero di occupanti quel settore e che comunque i cori sono stati chiaramente percepiti, oltre che dal calciatore, anche dal rappresentante della Procura federale posizionato in prossimità; considerato, inoltre, che dopo i cori si sono levati, invece, da parte dei tifosi assiepati nell’attigua “curva sud” cori di sostegno, seguiti da un lungo applauso; ritenuto, pertanto, che la sanzione possa essere applicata
limitatamente al settore in primis indicato, impregiudicata ogni attivitàd’indagine in corso per l’individuazione dei responsabili; ritenuto, infine, che non sussistono i presupposti per l’applicazione della misura sospensiva dell’esecuzione della sanzione ai sensi dall’art 28 comma 7 CGS, vista anche la durata dell’interruzione del giuoco doverosamente disposta dal Direttore di gara;

P.Q.M.

dispone, ai sensi dell’art 28 CGS, la chiusura per una giornata effettiva di gara, con decorrenza immediata, del settore denominato 'poltrone est'".
 


ARTICOLI CORRELATI:

De Laurentiis battezza subito Gattuso
De Laurentiis battezza subito Gattuso
Napoli, l'emozione di Gattuso:
Napoli, l'emozione di Gattuso: "Impossibile dire no"
Napoli, il commiato di Ancelotti
Napoli, il commiato di Ancelotti
Cagliari, bocciato il ricorso per Olsen
Cagliari, bocciato il ricorso per Olsen
Cessione Parma, Boni annuncia novità
Cessione Parma, Boni annuncia novità
Gianluca Lapadula torna con un rimpianto
Gianluca Lapadula torna con un rimpianto
A Livorno tocca a Tramezzani
A Livorno tocca a Tramezzani
Mazzarri romantico: il gesto dopo la vittoria sulla Fiorentina
Mazzarri romantico: il gesto dopo la vittoria sulla Fiorentina
Serie B, novità a Santo Stefano
Serie B, novità a Santo Stefano
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri