Venturato celebra il ‘colpaccio’ di Pescara

"Siamo riusciti a riscattare l'ingiusta sconfitta con l'Entella" dice il tecnico del Cittadella.

Venturato

L'allenatore del Cittadella Roberto Venturato celebra il colpaccio di Pescara, ancor più importante perché ottenuto con una candidata alla promozione in serie A.

"Era importante per noi vincere qui, volevamo a tutti costi riscattare l'ingiusta sconfitta patita contro l'Entella. I ragazzi sono stati bravi nel mettere in campo quello che abbiamo preparato in settimana. Le due reti in avvio ci hanno aiutato tantissimo però avrei preferito chiudere il primo tempo con il doppio vantaggio. Sul rigore subito, però, la mia squadra era posizionata male" osserva il tecnico dell'undici veneto.

ARTICOLI CORRELATI:

Destro e gli altri: gli assenti del Bologna
Destro e gli altri: gli assenti del Bologna
Spal, l'ex bomber promuove Antenucci
Spal, l'ex bomber promuove Antenucci
Atalanta: Ilicic e Spinazzola restano a parte
Atalanta: Ilicic e Spinazzola restano a parte
Milan: contro il Benevento senza Calhanoglu
Milan: contro il Benevento senza Calhanoglu
Sollievo a Empoli: Pasqual disponibile con il Frosinone
Sollievo a Empoli: Pasqual disponibile con il Frosinone
Corvino, frecciata alla Lazio:
Corvino, frecciata alla Lazio: "Dirigenti furbi"
 
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton