Tutto facile per la Roma: pioggia di gol all'Olimpico

Doppietta di Dzeko e gol di Nainggolan, stesi gli scaligeri.

roma

La Roma batte il Verona per 3-0 nel terzo anticipo del sabato della quarta giornata di serie A. I giallorossi si impongono facilmente grazie al gol di Nainggolan e alla doppietta di Dzeko.

Tutto facile per i padroni di casa, che dominano il primo tempo all'Olimpico (giocato sotto una pioggia battente). Il Verona traballa al primo affondo della squadra di Di Francesco, e dà una preoccupante sensazione di precarietà per tutti i primi 45'. Dopo due occasioni sprecate da Dzeko, Under colpisce il palo al 17': è il preludio al vantaggio romanista. Al 22' El Shaarawy trova in area un liberissimo Nainggolan che insacca l'1-0. L'undici di Pecchia non reagisce con convinzione (il solo Bessa impensierisce Alisson dalla distanza, Kean unica punta troppo isolata) e al 34' la Roma raddoppia: Florenzi (acclamatissimo per il suo rientro) affonda facilmente a destra e pesca con un perfetto cross la testa di Dzeko per il 2-0. Prima dell'intervallo El Shaarawy a un passo dal tris.

Ripresa, la Roma controlla agevolmente e piazza il terzo gol al 62': questa volta è Kolarov a servire al centro Dzeko per un facile 3-0. Quattro minuti dopo rosso a Souprayen: ma la Roma non inferisce più. Nel finale debutto per Schick.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Festa River, incidenti a Buenos Aires
Festa River, incidenti a Buenos Aires
Mazzarri non si accontenta
Mazzarri non si accontenta
Gattuso:
Gattuso: "Mesi fa l'avremmo persa"
Estasi River Plate: vittoria in rimonta sul Boca Juniors
Estasi River Plate: vittoria in rimonta sul Boca Juniors
Impresa Verona: vittoria e sorpasso sul Benevento
Impresa Verona: vittoria e sorpasso sul Benevento
Milan e Torino, show senza reti a San Siro
Milan e Torino, show senza reti a San Siro
Milan-Torino: Pagelloide granata
Milan-Torino: Pagelloide granata
Semplici amaro:
Semplici amaro: "Occasione sprecata"
Prandelli detta la strada al Genoa
Prandelli detta la strada al Genoa
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk