Tutto facile per il Napoli: Cagliari strapazzato

Azzurri ancora a punteggio pieno: sette su sette

Il Napoli si sbarazza facilmente del Cagliari per 3-0 nell'anticipo delle 12.30 al San Paolo valido per la settima giornata di serie A. La squadra di Sarri va a segno con Hamsik, Mertens e Koulibaly e resta a punteggio pieno a 21 punti, da solo in testa alla classifica in attesa della Juventus di scena in serata a Bergamo.

Partita mai in discussione, indirizzata fin dai primi minuti dalla rete al 4' di Hamsik: il campione slovacco, ad un solo gol da Maradona, viene servito sullo stretto da Mertens e a tu per tu con Cragno non sbaglia. Debole la reazione dei sardi, che si vedono timidamente con Pavoletti al 10', ma l'infortunio di Sau (fuori per Dessena) è un altro colpo durissimo per la squadra di Rastelli. 

Prima dell'intervallo Mertens si guadagna e trasforma il rigore del 2-0, ad inizio ripresa arriva il tris: Koulibaly sugli sviluppi di una punizione di Jorginho controlla e insacca il terzo. Poi tanta gestione e accademia per i partenopei, che sfiorano la terza rete con Callejon, Albiol e Ghoulam.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Piero Volpi:
Piero Volpi: "Ronaldo poteva gestirsi meglio"
La Spal preoccupa Di Francesco
La Spal preoccupa Di Francesco
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Allegri mette in guardia la Juventus
Allegri mette in guardia la Juventus
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Roma-Spal, le probabili formazioni
Roma-Spal, le probabili formazioni
Chiellini tesse le lodi di Ronaldo
Chiellini tesse le lodi di Ronaldo
Gomis para anche il razzismo
Gomis para anche il razzismo
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright