Torino, Mihajlovic: ''Più forti dell'emergenza''

Il tecnico dei granata analizza il momento della squadra in vista della sfida contro il Genoa.

Il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic ha parlato del match contro il Genoa partendo dal capitolo infortunati: "Abbiamo molti infortunati, ma chi scenderà in campo non farà rimpiangere gli assenti. Ieri abbiamo perso anche Edera e Barreca. Tutti dovranno dare ancora di più di quello che in genere danno per riuscire a vincere''.

Poi riguardo alla gara: ''Sappiamo che sarà una sfida difficile, ma siamo anche fiduciosi di poterla vincere. Il Genoa è una buona squadra, fisica e di interessanti individualità e non merita la posizione in classifica che occupa e verrà qui a Torino per fare la partita''. 

Infine sui fischi dei tifosi: ''Nonostante siano due mesi che non vinciamo in casa, ci hanno sempre sostenuto fino al fischio finale. Poi se non vinciamo ci stanno i fischi, l'importante che rimanga sempre una cosa civile''.

ARTICOLI CORRELATI:

Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
Il Verona punisce un Pescara sprecone
Il Verona punisce un Pescara sprecone
Gasperini non firma per la Champions
Gasperini non firma per la Champions
Lazio battuta, l'Atalanta vede la Champions
Lazio battuta, l'Atalanta vede la Champions
Colombarini individua il problema della Spal
Colombarini individua il problema della Spal
Pellissier non dimentica:
Pellissier non dimentica: "Grazie, Spal"
La Serie B del futuro prende forma
La Serie B del futuro prende forma
Aumento di capitale per il Parma
Aumento di capitale per il Parma
Serbia, è Aleksandar Mitrovic il migliore
Serbia, è Aleksandar Mitrovic il migliore
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk