Stroppa si gode rimonta e Duhamel

"Non abbiamo mollato mai, volevamo ribaltarla", dice il tecnico del Foggia, che paragona il suo attaccante a Hubner.

stroppa

Giovanni Stroppa gongola dopo la vittoria in rimonta del suo Foggia sul campo del Palermo.

"Abbiamo tenuto meglio il campo quando siamo rimasti in superiorità numerica – ha osservato il tecnico dei satanelli -. Siamo stati umili e bravi a non mollare mai, volevamo ribaltarla e ce l'abbiamo fatta. Sono molto soddisfatto per la grande prestazione dei ragazzi. Ora continuiamo così. Duhamel? Non sta ancora benissimo dal punto di vista fisico, ma mi ricorda Hubner. Sta migliorando molto".

ARTICOLI CORRELATI:

Lega Pro e Serie D, stop per lutto
Lega Pro e Serie D, stop per lutto
La Lega risponde a Tebas:
La Lega risponde a Tebas: "Sorpresi e amareggiati"
Serie A, fissate le date dei recuperi
Serie A, fissate le date dei recuperi
C'è Ronaldo, D'Anna non si scompone
C'è Ronaldo, D'Anna non si scompone
Pallotta replica:
Pallotta replica: "Cosa fuma De Laurentiis?"
Nuova Argentina, ci sono Icardi e Lautaro
Nuova Argentina, ci sono Icardi e Lautaro
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman