Strootman: “Ronaldo non farà sempre la differenza”

"Una squadra è favorita, poi i giornalisti dicono che c’è chi migliora e chi peggiora"

strootman

Il centrocampista della Roma Kevin Strootman a Roma Tv parla dell'arrivo di Cristiano Ronaldo in bianconero: "Una squadra è favorita, poi i giornalisti dicono che c’è chi migliora e chi peggiora. Conta lo spirito della squadra, come giochiamo insieme, un giocatore può fare la differenza ma non per tutto il campionato. Che Ronaldo sia venuto alla Juve è importante per il campionato e per il calcio italiano. Vediamo partita dopo partita, non dobbiamo parlare tanto, ma iniziare e prepararci bene per essere pronti. Conta questo, poi vediamo in campo se potremo lottare per cose importanti o no".

L'arrivo di Kluivert: "Non deve imparare tanto. Fa le sue cose, i nuovi acquisti sono sicuramente un miglioramento per la squadra e così deve essere. Quest’anno sono tanti, ci sono 10 nuovi acquisti, ma è importante che sia così per andare avanti".

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman