Stirpe: Frosinone quartultimo senza Var

Il presidente dei ciociari: "Ora abbiamo il 20% di possibilità".

stirpe

Il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe a Radio Rai ha parlato delle speranze di salvezza dei ciociari: "Abbiamo fatto 1 solo punto nelle prime otto partite, poi ci siamo ripresi nella seconda parte della stagione. Non so se ci salveremo, ad oggi abbiamo solo un 20% di possibilità. Dobbiamo giocare partita dopo partita".

Gli errori arbitrali: "Il VAR è uno strumento utile ma ci è costato almeno sei punti. Il gol che ci è stato annullato contro il Milan o il rigore che ci è stato negato contro la Lazio sono episodi che ci hanno fatto perdere punti. Ritengo che il VAR sia utile alla condizione che non ci voglia il controllore di chi controlla in VAR. In questa stagione, a partire da me, abbiamo commesso tanti errori. Abbiamo potuto rimediarne ad alcuni e il risultato lo stiamo però vedendo troppo tardi".

ARTICOLI CORRELATI:

E' nato 120Milan,  la voce dei diavoli rossoneri
E' nato 120Milan, la voce dei diavoli rossoneri
Cagliari, si ferma Pavoletti
Cagliari, si ferma Pavoletti
Addio a Moretti, i tifosi fanno una richiesta alla società
Addio a Moretti, i tifosi fanno una richiesta alla società
Castro su Maran:
Castro su Maran: "E' il mio padre calcistico"
Torino, Moretti annuncia il ritiro
Torino, Moretti annuncia il ritiro
Scaloni:
Scaloni: "Icardi? Ho scelto i migliori"
Cessione Samp, fumata nera
Cessione Samp, fumata nera
Casillas, ancora dramma: Sara Carbonero ha un tumore
Casillas, ancora dramma: Sara Carbonero ha un tumore
Da Chiellini una rivelazione su Allegri
Da Chiellini una rivelazione su Allegri
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta