Spalletti rivela il segreto dell'Inter

Il tecnico nerazzurro soddisfatto dopo la vittoria di Frosinone che avvicina la qualificazione in Champions League.

spalletti

L’Inter domina, soffre, ma poi vince a Frosinone e avvicina sensibilmente il traguardo della qualificazione alla Champions League.

Loading...

Al termine della gara dello “Stirpe” Luciano Spalletti carica però l’attenzione sul rilassamento vissuto dalla squadra in avvio di secondo tempo, parlando a 'Sky Sport': "Succede a tutti, a noi di più. Accade che si abbassi l'intensità, si diventa più timidi. La partita di oggi era difficilissima a livello di motivazioni, perché loro non avevano nulla da perdere e sono andati al massimo. Comunque dovevamo chiuderla prima”.

Spalletti ha poi elogiato la forza della fase difensiva: “Il nostro grande vantaggio è avere solidità nella linea difensiva”.

Annunciato l’infortunio di Borja Valero (“Ha sentito tirare il muscolo, starà fuori un po’”), il tecnico toscano elogia Nainggolan e glissa su Icardi: "Radja ha fatto bene come corsa, forza fisica, presenza sulle palle buttate addosso. Oggi ha fatto il Nainggolan che conosciamo, poi ha fatto un gran gol e questo dà valore in più. Il rigore? Non so se Icardi e Perisic si siano messi d’accordo, ma ci sono 3-4 giocatori abili a battere i rigori, quindi decidere tra di loro chi deve tirare è sinonimo di amicizia". 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Prandelli:
Prandelli: "Qui ci giochiamo tutto"
Serie A, Juventus-Torino anticipata
Serie A, Juventus-Torino anticipata
Inzaghi:
Inzaghi: "Non guardo più il calendario"
Mazzarri:
Mazzarri: "Non facciamo calcoli"
Spalletti:
Spalletti: "Lautaro o Icardi? Non so"
Gattuso:
Gattuso: "Milan-Lazio, in campo abbracciati"
Baroni:
Baroni: "Non ci arrendiamo"
Allegri:
Allegri: "Ho rivisto la partita, noi polli"
Parma-Milan, probabili formazioni
Parma-Milan, probabili formazioni
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer