Spalletti: “La Juventus resta la più forte”

"Ha sempre fatto grandi risultati, anche quando è dietro".

Luciano Spalletti contro il Chievo si gioca il primo posto in classifica: "E' una partita importante. Bisogna vincere, è l'unica cosa certa, l'unica cosa che ho capito perfettamente".

"Le strade per arrivare al risultato sono molte. Non bisogna abituare nessuno. Domani credo faremo più possesso, ma attenzione al Chievo che sa prendersi quel che gli serve, sanno cercare i due contro due contro i difensori. Anche noi possiamo giocare come la Juve contro il Napoli, ma ora dobbiamo consolidare i nostri equilibri", aggiunge l'allenatore dell'Inter.

E ancora: "La Juve resta la più forte, credo che volesse dire altro altrimenti vuol dire che gli specchi stridono. Ha sempre fatto grandi risultati, anche quando sono dietro, restano i più forti".

ARTICOLI CORRELATI:

Oreste Vigorito sta con il Palermo
Oreste Vigorito sta con il Palermo
Ascoli, Bellini sbatte la porta
Ascoli, Bellini sbatte la porta
Parma, Carra non ha paura
Parma, Carra non ha paura
Juventus e Brasile in ansia per Douglas Costa
Juventus e Brasile in ansia per Douglas Costa
Chelsea-Conte, finisce a carte bollate
Chelsea-Conte, finisce a carte bollate
Alessandro Lucarelli: ''Ancora accuse gratuite''
Alessandro Lucarelli: ''Ancora accuse gratuite''
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon