Spalletti: “La Juventus resta la più forte”

"Ha sempre fatto grandi risultati, anche quando è dietro".

Luciano Spalletti contro il Chievo si gioca il primo posto in classifica: "E' una partita importante. Bisogna vincere, è l'unica cosa certa, l'unica cosa che ho capito perfettamente".

"Le strade per arrivare al risultato sono molte. Non bisogna abituare nessuno. Domani credo faremo più possesso, ma attenzione al Chievo che sa prendersi quel che gli serve, sanno cercare i due contro due contro i difensori. Anche noi possiamo giocare come la Juve contro il Napoli, ma ora dobbiamo consolidare i nostri equilibri", aggiunge l'allenatore dell'Inter.

E ancora: "La Juve resta la più forte, credo che volesse dire altro altrimenti vuol dire che gli specchi stridono. Ha sempre fatto grandi risultati, anche quando sono dietro, restano i più forti".

ARTICOLI CORRELATI:

Vicenza, giovedì il giorno della verità
Vicenza, giovedì il giorno della verità
Atletico-Siviglia, dramma nel pre-gara: poi vince Montella
Atletico-Siviglia, dramma nel pre-gara: poi vince Montella
Lucioni si giustifica:
Lucioni si giustifica: "Profilo gestito da terzi"
Oliveira:
Oliveira: "Il mercato del Milan? Tanti doppioni"
Ansaldi:
Ansaldi: "Adesso siamo tutti alla pari"
Agnelli:
Agnelli: "È un momento straordinario"
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan