Spal, sette partite per chiudere un anno da sogno

La squadra di Semplici vuole continuare a stupire tutti.

Dopo la fantastica promozione che ha riconsegnato la serie A alla Spal, la squadra di Semplici non ha patito il salto di categoria e ha gestito molto bene queste prime dodici giornate di campionato.

Nove i punti messi fino ad ora in cascina dalla Spal, un buon bottino che permetterà agli estensi di affrontare con serenità le ultime sette partite del 2017.

Un filotto di match che vedrà la Spal affrontare sia il Verona che il Benevento, due club anch’essi in lotta per salvezza, solo però dopo aver ospitato al Mazza la Fiorentina di Pioli. In mezzo le trasferte sul campo del Chievo e della Roma.

Poi sotto l’albero le sfide con Torino e Sampdoria: sette match impegnativi da affrontare al massimo per chiudere un anno da sogno.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Mazzarri non si accontenta
Mazzarri non si accontenta
Gattuso:
Gattuso: "Mesi fa l'avremmo persa"
Estasi River Plate: vittoria in rimonta sul Boca Juniors
Estasi River Plate: vittoria in rimonta sul Boca Juniors
Impresa Verona: vittoria e sorpasso sul Benevento
Impresa Verona: vittoria e sorpasso sul Benevento
Milan e Torino, show senza reti a San Siro
Milan e Torino, show senza reti a San Siro
Milan-Torino: Pagelloide granata
Milan-Torino: Pagelloide granata
Semplici amaro:
Semplici amaro: "Occasione sprecata"
Prandelli detta la strada al Genoa
Prandelli detta la strada al Genoa
Genoa-Spal 1-1: Piatek regala un punto a Prandelli
Genoa-Spal 1-1: Piatek regala un punto a Prandelli
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk