Sospeso Luca Mazzoni del Livorno

Il portiere è risultato positivo alle sostanze Benzoilecgonina – Ecgonina al termine della gara di Lecce.

mazzoni

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Luca Mazzoni (tesserato FIGC), risultato positivo alle sostanze Benzoilecgonina – Ecgonina.

E' successo a seguito di un controllo disposto dalla NADO Italia al termine della partita del Campionato di calcio Serie "B" Lecce-Livorno svoltasi a Lecce il 17 febbraio 2019.

ARTICOLI CORRELATI:

Cannavaro, inizia male l'esperienza da ct
Cannavaro, inizia male l'esperienza da ct
Barella:
Barella: "Non è vero che sono cattivo"
Napoli, Fabian Ruiz dimesso
Napoli, Fabian Ruiz dimesso
Nazionale, Mancini tentato da Kean
Nazionale, Mancini tentato da Kean
Stadio Roma, Pallotta non è preoccupato
Stadio Roma, Pallotta non è preoccupato
Carmignani:
Carmignani: "D'Aversa costretto a giocare così"
Marchisio:
Marchisio: "Dybala troppo lontano dalla porta"
Italia-Finlandia verso il tutto esaurito
Italia-Finlandia verso il tutto esaurito
Baldissoni rassicura tutti:
Baldissoni rassicura tutti: "Stadio non a rischio"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica