Simone Zaza segna, Cancelo piange

L'attaccante lucano del Valencia decide l'anticipo della prima giornata di Liga contro il Las Palmas, il futuro interista saluta tra le lacrime.

Zaza

All'immediata vigilia del via del campionato, intervistato da "La Gazzetta dello Sport", Simone Zaza si era augurato di completare al più presto l'inserimento nel calcio spagnolo, dove era sbarcato a metà della scorsa stagione, anche al fine di tornare nel giro della Nazionale.

L'inizio dell'annata che culminerà con il Mondiale in Russia non poteva essere migliore per l'ex attaccante della Juventus, autore con un bel piatto sinistro a metà del primo tempo dell'unico gol della partita vinta dal Valencia al "Mestalla" contro il Las Palmas, alla prima gara dopo l'addio di Kevin-Prince Boateng e condizionato dall'espulsione di Halilovic al 34'.

Nel Valencia in campo dal primo minuto com esterno alto anche Joao Cancelo, ormai già acquistato dall'Inter e protagonista a fine partita di un commosso addio ai propri tifosi.

ARTICOLI CORRELATI:

Nestorovski mette le ali al Palermo
Nestorovski mette le ali al Palermo
Stop Agnelli, la Juventus annuncia ricorso
Stop Agnelli, la Juventus annuncia ricorso
Psg, Neymar è già isolato
Psg, Neymar è già isolato
Il Milan rialza la testa: colpo importante per il futuro
Il Milan rialza la testa: colpo importante per il futuro
Fiorentina, sospiro di sollievo per Biraghi
Fiorentina, sospiro di sollievo per Biraghi
Semplici:
Semplici: "Dobbiamo essere più cattivi"
 
Marika Fruscio
Leah Mulier
Eleonora Boi
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli