Serie B, Carpi-Benevento 0-0

Nulla di fatto nella finale di andata dei playoff: vince l'equilibrio, giovedì il ritorno al "Vigorito".

Cabassi

Carpi e Benevento si annullano nella finale di andata dei playoff, che conferma l’equilibrio dell’intero campionato. Al “Cabassi” non si registra nessun gol e ben poche occasioni tra due squadre che hanno alternato sterili fasi di possesso palla, mostrando non poca paura di subire un gol che avrebbe spezzato l’equilibrio: tutto rinviato alla gara di giovedì al "Vigorito". 

Alla fine comunque tutti contenti, anzi di più il Carpi: la squadra di Castori sogna la terza vittoria su tre gare esterne dei playoff e recupererà gli squalificati Struna e Gagiolo, mentre Baroni perderà per lo stesso motivo Melara e Falco e potrebbe non recuperare Ciciretti. 

Il Benevento ha provato a fare più gioco, rendendosi pericoloso però solo in avvio con un diagonale di Cissé. Più ripartenze per il Carpi, che, con in campo dall’inizio Lasagna e Mbakogu, ha preso confidenza con il match con il passare dei minuti, andando però al tiro solo dalla distanza con Di Gaudio e Bianco, senza mai impegnare Cragno se non con un tiro deviato dello stesso Lasagna nel finale.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter-Udinese: Pagelloide nerazzurro
Inter-Udinese: Pagelloide nerazzurro
Mazzarri:
Mazzarri: "C'erano uno-due rigori per noi"
Allegri:
Allegri: "Una vittoria importante"
Torino-Juventus: Pagelloide granata
Torino-Juventus: Pagelloide granata
Ronaldo segna il gol bianconero numero 5000
Ronaldo segna il gol bianconero numero 5000
Torino-Juventus: Pagelloide bianconero
Torino-Juventus: Pagelloide bianconero
Ronaldo decide anche il derby, steso il Toro
Ronaldo decide anche il derby, steso il Toro
Spalletti:
Spalletti: "C'era da mandare un segnale"
Inter-Udinese: pagelloide bianconero
Inter-Udinese: pagelloide bianconero
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk