Semplici: “La responsabilità è mia”

"Quando si perde e lo si fa con una prestazione del genere spetta all'allenatore prendersela".

Leonardo Semplici non cerca scuse dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia: "Abbiamo fatto una bruttissima prestazione e la responsabilità è mia. Quando si perde e lo si fa con una prestazione del genere spetta all'allenatore prendersela. Ho voluto dare spazio a chi aveva avuto poco minutaggio e ad altri per vedere qualcosa di diverso, evidentemente qualche problematica c'è. Chiaro che questa serata ci deve far pensare, ma non gettiamo tutto al vento. Di fatto è l'unica partita che abbiamo sbagliato davvero dall'inizio dell'anno".

"Ancora una volta dovremo fare tesoro delle mancanze e tornare quelli di tre giorni fa, almeno dopo il primo tempo di Verona", le parole del tecnico della Spal.

ARTICOLI CORRELATI:

De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
Gattuso non cerca scuse:
Gattuso non cerca scuse: "Giochiamo senz'anima"
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Puggioni:
Puggioni: "Da noi uno spot per il calcio"
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Politano predica calma:
Politano predica calma: "Non siamo ancora salvi"
 
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton