Semplici: “La responsabilità è mia”

"Quando si perde e lo si fa con una prestazione del genere spetta all'allenatore prendersela".

Leonardo Semplici non cerca scuse dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia: "Abbiamo fatto una bruttissima prestazione e la responsabilità è mia. Quando si perde e lo si fa con una prestazione del genere spetta all'allenatore prendersela. Ho voluto dare spazio a chi aveva avuto poco minutaggio e ad altri per vedere qualcosa di diverso, evidentemente qualche problematica c'è. Chiaro che questa serata ci deve far pensare, ma non gettiamo tutto al vento. Di fatto è l'unica partita che abbiamo sbagliato davvero dall'inizio dell'anno".

"Ancora una volta dovremo fare tesoro delle mancanze e tornare quelli di tre giorni fa, almeno dopo il primo tempo di Verona", le parole del tecnico della Spal.

ARTICOLI CORRELATI:

Berlusconi:
Berlusconi: "Ronaldo-Juve? Terribile"
Torino, Mazzarri detta la linea
Torino, Mazzarri detta la linea
Inter, Spalletti esulta:
Inter, Spalletti esulta: "Partita vera"
Pioli sbotta:
Pioli sbotta: "Meritiamo l'Europa League"
Djorkaeff rimpicciolisce Ronaldo
Djorkaeff rimpicciolisce Ronaldo
Inter, Martinez incanta subito
Inter, Martinez incanta subito
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman