Sarri resta ma è sulla graticola

Il tecnico è sotto accusa da parte dei media e dei tifosi.

sarri

Maurizio Sarri resta alla guida del Chelsea. Nonostante la batosta subita a Manchester dal City (impietoso 6-0), il tecnico toscano rimane sulla panchina dei Blues, almeno per ora. La squadra è tornata ad allenarsi in vista dell'Europa League, ma prima si è confrontata con l'allenatore e lo staff dopo il disastroso ko che neanche Sarri sembra essere in grado di spiegare.

L'ex mister del Napoli è nel mirino dei tabloid, tutti schierati contro di lui, e dei tifosi, mentre è da registrare la freddezza del patron Roman Abramovich, molto infastidito per la situazione venutasi a creare. Non mancano gli attacchi di tifosi e stampa nei confronti dei giocatori, e della proprietà stessa: ormai da anni il Chelsea naviga a vista, senza un progetto di medio-lungo termine.

ARTICOLI CORRELATI:

Vicenza, Serena getta la spugna
Vicenza, Serena getta la spugna
Baroni non ha dubbi:
Baroni non ha dubbi: "Possiamo farcela"
Di Francesco trattiene il fiato per Manolas
Di Francesco trattiene il fiato per Manolas
Dzeko salva la Roma a Frosinone
Dzeko salva la Roma a Frosinone
Il Brescia scappa via, crollo Lecce
Il Brescia scappa via, crollo Lecce
Messi, tris da record: raggiunto Ronaldo
Messi, tris da record: raggiunto Ronaldo
Alessandro Nesta butta via tutto
Alessandro Nesta butta via tutto
Walter Mazzarri vince e s'infuria
Walter Mazzarri vince e s'infuria
D'Aversa chiede aiuto alla stampa
D'Aversa chiede aiuto alla stampa
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica