Sarri e Higuain, il matrimonio-bis parte male

Il Chelsea ne prende 4 sul campo del Bournemouth.

sarri

Inizia male il matrimonio-bis tra Maurizio Sarri e Gonzalo Higuain. Il Chelsea, impegnato sul campo del Bournemouth in Premier League, viene travolto con un 4-0 che non ammette repliche.

Il 'Pipita', arrivato a Londra dopo l'addio al Milan, gioca 65 minuti prima di lasciare il posto a Olivier Giroud.

Una vera e propria occasione d'oro gettata via per i Blues, che si ritrovano ora appaiati al quarto posto in classifica (l'ultimo che vale l'accesso alla Champions League) con i cugini dell'Arsenal, in una giornata in cui tra l'altro i flop delle big non sono certo pochi: dopo il 2-2 interno del Manchester United e la sconfitta del City sul campo del Newcastle, infatti, arriva anche il pari interno della capolista Liverpool con il Leicester. Ma il Chelsea di Sarri e Higuain non ne approfitta. E ora il cammino del centravanti argentino, tanto richiesto dal suo antico maestro dei tempi di Napoli, sembra già farsi in salita.

ARTICOLI CORRELATI:

Pjanic rende merito ad Allegri
Pjanic rende merito ad Allegri
L'Italia Under 20 vince all'esordio mondiale
L'Italia Under 20 vince all'esordio mondiale
Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
Ennesima disavventura per la madre di Zaniolo
Il Monza va avanti con Cristian Brocchi
Il Monza va avanti con Cristian Brocchi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Playoff serie C, tre derby dopo i sorteggi
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Inter, la Curva Nord avverte i giocatori
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Fiorentina-Genoa: probabili formazioni
Della Valle,
Della Valle, "possibili contatti con Al-Khelaifi"
Il rapper Biondo:
Il rapper Biondo: "Il Milan fa la differenza in Champions"
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta