Rose: "Il Mondiale mi ha salvato dalla depressione"

"Mio zio si è ucciso e volevano sparare a mio fratello", confessa il difensore della nazionale inglese.

Rose

La stampa inglese ha riportato le dichiarazioni shock rilasciate da Danny Rose, tersino del Tottenham e della nazionale inglese: "In questa stagione ho passato momenti terribili, è cominciato tutto con il mio infortunio: tutti mi hanno detto di evitare l'operazione ma non so quante compresse ho preso e quante iniezioni ho dovuto fare".
Per uscire dal periodo nero, Rose si è rivolto anche a degli specialisti: "Sono andato dallo psicologo e mi ha diagnosticato una depressione di cui nessuno è a conoscenza, nemmeno i miei genitori che probabilmente ora si arrabbieranno molto".

Gli infortuni però non sono l'unico fattore della depressione accusata: "Mio zio si è suicidato quando stavo facendo riabilitazione, questo ha aggravato le cose. Ci sono stati anche altri incidenti fuori dal campo: mia madre era vittima di insulti razzisti a Doncaster e qualcuno è venuto a casa e ha quasi sparato in faccia a mio fratello".
Fortunatamenre però è arrivata la convocazione in Nazionale: "L'Inghilterra è stata la mia salvezza, ringrazio il personale medico della federazione e del Tottenham, è stato davvero difficile".


ARTICOLI CORRELATI:

Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
De Paul, lo schiaffo gli costa una maxi squalifica
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Cori contro Lukaku e Kessie: no sanzioni a Cagliari e Verona
Kessie, l'agente:
Kessie, l'agente: "Comunicato Verona vergognoso"
Del Piero avvisa la Juve:
Del Piero avvisa la Juve: "Non puoi perdere Dybala"
Inter, Moratti applaude Sensi:
Inter, Moratti applaude Sensi: "Ecco chi mi ricorda"
Marchisio stregato da Falco
Marchisio stregato da Falco
Passirani chiede di incontrare Lukaku
Passirani chiede di incontrare Lukaku
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina