Roberto Donadoni vede l’Oriente

L'ex tecnico del Bologna può diventare il nuovo ct del Giappone.

Esonerato dal Bologna al termine di una stagione deludente e chiusa dall’accesa contestazione della tifoseria, Roberto Donadoni è a un passo dall’allargare il già folto gruppo di allenatori italiani all’estero.

Anzi, commissari tecnico, perché come riportato da Il Corriere di Bologna, l’ex tecnico anche di Parma, Genoa, Napoli e Livorno può approdare sulla panchina del Giappone, reduce da un sorprendente Mondiale concluso agli ottavi di finale contro il Belgio.

Donadoni non ha confermato, né smentito l’ipotesi: “Non posso dire nulla…”. Il Bologna è in attesa: in caso di fumata bianca il club rossoblù risparmierebbe i quasi due milioni e mezzo lordi dell’ultimo anno di contratto di Donadoni.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Messico, si ritira Marquez
Messico, si ritira Marquez
Francia, la Federcalcio conferma Deschamps
Francia, la Federcalcio conferma Deschamps
Torna in campo la Polonia del 1974
Torna in campo la Polonia del 1974
Jorge Sampaoli non fa le valigie
Jorge Sampaoli non fa le valigie
Argentina, si punta a Guardiola come ct
Argentina, si punta a Guardiola come ct
Jorge Sampaoli è accerchiato
Jorge Sampaoli è accerchiato
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman