Roberto Donadoni vede l'Oriente

L'ex tecnico del Bologna può diventare il nuovo ct del Giappone.

Esonerato dal Bologna al termine di una stagione deludente e chiusa dall’accesa contestazione della tifoseria, Roberto Donadoni è a un passo dall’allargare il già folto gruppo di allenatori italiani all’estero.

Anzi, commissari tecnico, perché come riportato da Il Corriere di Bologna, l’ex tecnico anche di Parma, Genoa, Napoli e Livorno può approdare sulla panchina del Giappone, reduce da un sorprendente Mondiale concluso agli ottavi di finale contro il Belgio.

Donadoni non ha confermato, né smentito l’ipotesi: “Non posso dire nulla…”. Il Bologna è in attesa: in caso di fumata bianca il club rossoblù risparmierebbe i quasi due milioni e mezzo lordi dell’ultimo anno di contratto di Donadoni.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Addio al leggendario Gordon Banks
Addio al leggendario Gordon Banks
E' Queiroz il nuovo CT della Colombia
E' Queiroz il nuovo CT della Colombia
Coppa d'Asia: Qatar nella storia
Coppa d'Asia: Qatar nella storia
Giappone in finale di Coppa d'Asia
Giappone in finale di Coppa d'Asia
Zaire 1974: addio al bomber Ndaye Mulamba
Zaire 1974: addio al bomber Ndaye Mulamba
Zaccheroni in semifinale di Coppa d'Asia
Zaccheroni in semifinale di Coppa d'Asia
Lippi, finita l'esperienza in Cina
Lippi, finita l'esperienza in Cina
Lippi batte Eriksson e vola agli ottavi
Lippi batte Eriksson e vola agli ottavi
Primo sorriso per Zaccheroni in Coppa d'Asia
Primo sorriso per Zaccheroni in Coppa d'Asia
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica