Rincon tira fuori l'orgoglio: "Fatta una figuraccia"

Il centrocampista del Torino interviene su Instagram dopo la pesante sconfitta di Empoli che ha spento le speranze di qualificazione all'Europa League.

Il Torino ha visto sfumare il sogno di tornare in Europa dopo quattro anni a causa del tracollo in casa dell’Empoli, anche se, come ammesso da Lorenzo De Silvestri, la vittoria della Coppa Italia da parte della Lazio aveva di fatto già scritto il destino dei granata, consapevoli come il settimo posto non fosse più sufficiente per arrivare in Europa League.

Dopo le parole di delusione del presidente Cairo anche Tomas Rincon è intervenuto a poche ore dal pesante ko del “Castellani”.

Quelle del venezuelano sul proprio profilo Instagram sono parole di scuse nei confronti dei tifosi, cui l’ex genoano promette riscatto contro la Lazio: “Dispiaciuto per il risultato e soprattutto per voi tifosi che siete venuti a sostenerci e sognare insieme. Ci rialzeremo, non si può chiudere un bel campionato con questa figuraccia"

 

ARTICOLI CORRELATI:

Foggia in vendita a 1 euro
Foggia in vendita a 1 euro
Amaro Montenegro: rispedito a casa
Amaro Montenegro: rispedito a casa
Doppio record per Alessio Cragno
Doppio record per Alessio Cragno
Lutto in casa Milan
Lutto in casa Milan
Scandalo Qatar 2022,
Scandalo Qatar 2022, "Michel Platini fermato in Francia"
Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone
Nesta è il nuovo allenatore del Frosinone
La Francia non si ferma più, la Norvegia vola agli ottavi
La Francia non si ferma più, la Norvegia vola agli ottavi
Addio Totti: la replica della Roma
Addio Totti: la replica della Roma
Germania schiacciasassi, Spagna e Cina non si fanno male
Germania schiacciasassi, Spagna e Cina non si fanno male
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018