Rastelli vede la sua Cremonese

Il tecnico dei grigiorossi raggiante dopo la vittoria sul Palermo: "Stiamo crescendo".

Rastelli

Seconda vittoria consecutiva senza subire gol per la Cremonese, che dopo il Perugia regola anche il Palermo e prosegue la risalita verso la zona playoff.

Loading...

Palpabile la soddisfazione di Massimo Rastelli al termine della partita: "Sono molte le cose positive di oggi: la continuità di prestazione, dopo la vittoria col Perugia e il pareggio di Pescara; la vittoria contro la capolista, squadra molto fisica, che ha grande qualità; siamo stati bravi nell'interpretazione della gara, essendo stati determinatissimi, andandoci a costruire quegli episodi che poi ci hanno portato alla vittoria".

"Siamo andati in vantaggio sul finire del primo tempo - prosegue l'ex tecnico del Cagliari - Poi una gestione fantastica del secondo tempo, in cui non abbiamo concesso neanche un tiro in porta al Palermo. Abbiamo creato diverse situazioni per raddoppiare: lo abbiamo fatto, quindi sono molto contento per i ragazzi. Stanno lavorando sodo, crescendo in mentalità e in fiducia. Ora vedremo in settimana cosa ci restituirà l'infermeria: da valutare anche Strizzolo, che ha lamentato qualche fastidio oggi, oltre a Castagnetti e altri".

ARTICOLI CORRELATI:

Djidji, ancora problemi al ginocchio
Djidji, ancora problemi al ginocchio
Ranieri:
Ranieri: "Zaniolo non è al top"
Milan, Gattuso pensa ad una novità
Milan, Gattuso pensa ad una novità
Inter, Skriniar:
Inter, Skriniar: "Siamo tutti uniti"
Il Psg stecca ancora
Il Psg stecca ancora
A Simone Inzaghi non tornano i conti
A Simone Inzaghi non tornano i conti
Allegri perde anche Dybala
Allegri perde anche Dybala
Defendi consola la Ternana
Defendi consola la Ternana
La Lazio si rilancia: Champions a tiro
La Lazio si rilancia: Champions a tiro
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer