Rastelli vede la sua Cremonese

Il tecnico dei grigiorossi raggiante dopo la vittoria sul Palermo: "Stiamo crescendo".

Rastelli

Seconda vittoria consecutiva senza subire gol per la Cremonese, che dopo il Perugia regola anche il Palermo e prosegue la risalita verso la zona playoff.

Palpabile la soddisfazione di Massimo Rastelli al termine della partita: "Sono molte le cose positive di oggi: la continuità di prestazione, dopo la vittoria col Perugia e il pareggio di Pescara; la vittoria contro la capolista, squadra molto fisica, che ha grande qualità; siamo stati bravi nell'interpretazione della gara, essendo stati determinatissimi, andandoci a costruire quegli episodi che poi ci hanno portato alla vittoria".

"Siamo andati in vantaggio sul finire del primo tempo - prosegue l'ex tecnico del Cagliari - Poi una gestione fantastica del secondo tempo, in cui non abbiamo concesso neanche un tiro in porta al Palermo. Abbiamo creato diverse situazioni per raddoppiare: lo abbiamo fatto, quindi sono molto contento per i ragazzi. Stanno lavorando sodo, crescendo in mentalità e in fiducia. Ora vedremo in settimana cosa ci restituirà l'infermeria: da valutare anche Strizzolo, che ha lamentato qualche fastidio oggi, oltre a Castagnetti e altri".

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Nesta butta via tutto
Alessandro Nesta butta via tutto
Walter Mazzarri vince e s'infuria
Walter Mazzarri vince e s'infuria
D'Aversa chiede aiuto alla stampa
D'Aversa chiede aiuto alla stampa
La Cremonese rivede la crisi
La Cremonese rivede la crisi
Gasperini:
Gasperini: "Noi alla pari con il Toro"
Consumi prepara una nuova Spal
Consumi prepara una nuova Spal
Torino con vista Europa, l'Atalanta s'inchina
Torino con vista Europa, l'Atalanta s'inchina
Semplici, il rientro è un'incognita
Semplici, il rientro è un'incognita
La sfida di Allegri:
La sfida di Allegri: "Adoro le cose complicate"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica