Ranocchia si unisce al coro: "Primi grazie a Spalletti"

Il difensore convince nel debutto stagionale contro il Chievo: "Mai visto un gruppo così da quando sono all'Inter".

Ha pure sfiorato il gol a più riprese nel primo tempo, ma soprattutto ha fatto il proprio dovere là dietro.

Andrea Ranocchia è solo l’ultimo dei giocatori dell’Inter recuperati alla causa da Luciano Spalletti.

Rientrato dal prestito al Crystal Palace e impiegato per la prima volta in stagione contro il Chievo per sostituire lo squalificato Miranda, il difensore umbro ha tessuto le lodi del tecnico al termine della goleada contro i veronesi: “Sono da tanti anni qui e ne ho viste di tutti i colori, ma un gruppo, una coesione e lo spirito che noto quest’anno non li ho mai visti. Anche chi non gioca si è fatto trovare pronto, siamo contenti e vogliamo proseguire così. Spalletti ci fa migliorare tanto anche in settimana durante gli allenamenti con i suoi metodi di lavoro, il mister ci tratta tutti allo stesso modo, siamo tutti uguali, non ha figli e figliastri. Personalmente la sua presenza è stata fondamentale per convincermi a restare. Sono contento e spero di contribuire ancora per questi colori”. 

Difficile tenere i piedi per terra per i tifosi che sognano in grande, ma nella settimana della super-sfida contro la Juventus bisogna provarci..: “Abbiamo fatto una grande partita ma non abbiamo ancora vinto niente. La stagione è lunga e dobbiamo continuare così. Dovremo essere bravi a non impazzire ma sono certo che il mister terrà sempre alta la tensione”.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Piero Volpi:
Piero Volpi: "Ronaldo poteva gestirsi meglio"
La Spal preoccupa Di Francesco
La Spal preoccupa Di Francesco
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Napoli, Ancelotti chiama Barella
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Ora chiamatelo dottor Puggioni
Allegri mette in guardia la Juventus
Allegri mette in guardia la Juventus
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Juventus-Genoa: la partita in diretta
Roma-Spal, le probabili formazioni
Roma-Spal, le probabili formazioni
Chiellini tesse le lodi di Ronaldo
Chiellini tesse le lodi di Ronaldo
Gomis para anche il razzismo
Gomis para anche il razzismo
 
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright