Rafael Toloi preoccupa l'Atalanta

Il difensore brasiliano non si sbilancia sui tempi di recupero dopo l'infortunio muscolare.

Fuori gioco ormai da tre partite, Rafael Toloi non è certo di quando potrà tornare in campo per aiutare la sua Atalanta a centrare un’altra qualificazione alle Coppe Europee: "Sto meglio, rientrerò il prima possibile, ma non so quando" ha detto il difensore brasiliano, fermo a causa di una tendinopatia all'adduttore lungo sinistro.

L'ex romanista ha poi ringraziato i tifosi per il supporto che non viene mai meno, in casa e in trasferta: "È la quarta stagione che sono qui, l'affetto e il sostegno del nostro pubblico saranno decisivi anche stavolta".
 

ARTICOLI CORRELATI:

L'agente di Kessie e Biglia in sede con Maldini e Leonardo
L'agente di Kessie e Biglia in sede con Maldini e Leonardo
Cannavaro, inizia male l'esperienza da ct
Cannavaro, inizia male l'esperienza da ct
Barella:
Barella: "Non è vero che sono cattivo"
Napoli, Fabian Ruiz dimesso
Napoli, Fabian Ruiz dimesso
Nazionale, Mancini tentato da Kean
Nazionale, Mancini tentato da Kean
Stadio Roma, Pallotta non è preoccupato
Stadio Roma, Pallotta non è preoccupato
Carmignani:
Carmignani: "D'Aversa costretto a giocare così"
Marchisio:
Marchisio: "Dybala troppo lontano dalla porta"
Italia-Finlandia verso il tutto esaurito
Italia-Finlandia verso il tutto esaurito
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica