Preben Elkjaer è sempre più veronese

Il Comune ha conferito la cittadinanza onoraria all'ex attaccante dell'Hellas, ancora amatissimo dai tifosi: "Qui ho imparato tutto".

Lo scorso 12 maggio si è celebrato il 33° anniversario dello storico scudetto vinto dall’Hellas Verona di Osvaldo Bagnoli. La festa non è stata delle migliori, dato che i gialloblù erano già certi del ritorno in Serie B, ma ogni volta che qualcuno dei protagonisti di quell’impresa torna in città i tifosi riescono a dimenticare il presente sofferto.

Figurarsi se il soggetto in questione è Preben Larsen Elkjaer, forse lo straniero più amato della storia gialloblù.

Il danese si è visto consegnare la cittadinanza onoraria dal sindaco Federico Sboarina ed ha approfittato della circostanza per fare un salto all’Hellas Arena Store. Il conferimento della cittadinanza a Elkjaer era stato approvato all’unanimità dal Consiglio comunale nella seduta del 17 maggio scorso: “Ho amato Verona e i veronesi fin dal mio arrivo – ha detto Elkjaer - Mi hanno insegnato come vestirmi, come mangiare e anche a guidare. Sono davvero lusingato di questo riconoscimento, lo considero un grande onore, a suggello di un rapporto che si è consolidato negli anni, facendomi sentire a casa. Spero solo che ora non mi arrivino le bollette della Tasi da pagare..” la conclusione scherzosa.

Alla cerimonia hanno partecipato anche altri ex giocatori di quel Verona, compreso il presidente Ferdinando Chiampan, che ha consegnato al Sindaco la cravatta della divisa ufficiale dell’anno dello scudetto.

ARTICOLI CORRELATI:

Da Chiellini una rivelazione su Allegri
Da Chiellini una rivelazione su Allegri
Conte batte il Chelsea in tribunale
Conte batte il Chelsea in tribunale
Il Cittadella si suicida, sorriso Benevento
Il Cittadella si suicida, sorriso Benevento
Roma, il fondo del Qatar fa sul serio
Roma, il fondo del Qatar fa sul serio
Divorzio Juve-Allegri, un grande ex non è sorpreso
Divorzio Juve-Allegri, un grande ex non è sorpreso
Parma, Carra annuncia novità
Parma, Carra annuncia novità
Rolando Maran non è ancora appagato
Rolando Maran non è ancora appagato
Mauro Icardi dice addio alla Coppa America
Mauro Icardi dice addio alla Coppa America
Tra il Perugia e Nesta è finita
Tra il Perugia e Nesta è finita
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta