Pradé resta sereno sul rigore del Napoli

"Mi hanno dato delle spiegazioni tecniche che io ritengo possano essere spiegazioni valide. Mi fido" fa sapere il ds della Fiorentina.

Fiorentina-Napoli 3-4 - Serie A 2019/2020

Al termine di Fiorentina-Napoli con Sky ha parlato anche Daniele Pradé. “Entrare in polemica la prima giornata non ha un senso - ha detto il direttore sportivo della Fiorentina -. L’arbitro che era in campo, è un grandissimo arbitro, Massa, quello che stava alla VAR, Valeri, altrettanto. Mi hanno dato delle spiegazioni tecniche che io ritengo possano essere spiegazioni valide, mi fido di loro e continuiamo così”.

“Mi hanno detto che hanno molte più telecamere rispetto alle nostre, che sono soprattutto quelle basse, da quella bassa hanno evidenziato determinate situazioni di gioco che noi non riusciamo a vedere – ha aggiunto -. Perché non fidarmi di quello che mi dicono? Non voglio creare una polemica perché sarebbe sbagliato iniziare un campionato così. Prendo quello che ci è stato di bello, una partita eccezionale, a Firenze era parecchio che non vedevano una partita di questa intensità, sono fiducioso per il nostro futuro. Quest’anno abbiamo una transizione che non deve avere un obiettivo sportivo, è quello di creare qualcosa di importante, sicuramente con il presidente Commisso, con questa proprietà, città, tifosi, diventeremo una squadra fortemente competitiva”.


ARTICOLI CORRELATI:

Il Benevento vince all'Arechi
Il Benevento vince all'Arechi
Il Lecce sorprende il Torino, Inter sola in vetta
Il Lecce sorprende il Torino, Inter sola in vetta
Douglas Costa, lesione muscolare: ecco quando torna
Douglas Costa, lesione muscolare: ecco quando torna
Cori contro Kessie, arriva la nota del Milan
Cori contro Kessie, arriva la nota del Milan
Rosso a Calabria, lo sfogo del giocatore
Rosso a Calabria, lo sfogo del giocatore
Juventus, i tifosi replicano alla società
Juventus, i tifosi replicano alla società
Pradè indica la strada a Chiesa
Pradè indica la strada a Chiesa
C, solo una a punteggio pieno
C, solo una a punteggio pieno
Dzeko:
Dzeko: "Troppi razzisti in Italia, vanno banditi"
 
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League