Pozzo: "Astori, sono colpito come padre"

Il ricordo del patron dell'Udinese pubblicato sul sito ufficiale del club.

Giampaolo Pozzo ha voluto ricordare il capitano della Fiorentina con un lungo messaggio pubblicato sul sito ufficiale del club bianconero.

“Scrivo come Patron dell’Udinese, come tifoso di calcio e, soprattutto, come padre. Sono profondamente colpito dalla notizia della morte di questo giovane e, con me, tutta la mia famiglia e l’Udinese Calcio piangono Davide Astori. Siamo vicini ai suoi cari, alla Fiorentina tutta, ai suoi tifosi, agli sportivi.

Stamani ci siamo svegliati pronti a vivere una giornata di sport in campo contro i nostri avversari. Ci siamo preparati per la sfida e mai avremmo pensato, invece, di doverci unire alla Fiorentina nel dolore e nel provare a darci un’umana spiegazione alla morte di un giovane nel fiore degli anni.

Oggi piangiamo assieme Davide Astori, ci fermiamo in segno di rispetto e affetto. Quando torneremo ad allenarci e a giocare a calcio lo faremo anche per lui, per tenere vivo il suo ricordo e per dare ancora maggiore valore a questo sport che deve saper unire, dare forza, ispirare le persone. Un grazie ai tifosi per essere con noi, ai media che racconteranno con pudore e rispetto questa triste notizia”


ARTICOLI CORRELATI:

Turchia, Calhanoglu risponde alle critiche
Turchia, Calhanoglu risponde alle critiche
Liechtenstein-Italia, le probabili formazioni
Liechtenstein-Italia, le probabili formazioni
Francia-Turchia, saluto e cori per Erdogan
Francia-Turchia, saluto e cori per Erdogan
Razzismo e cronaca nera in Bulgaria: trionfo amaro per l'Inghilterra
Razzismo e cronaca nera in Bulgaria: trionfo amaro per l'Inghilterra
Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700
Cristiano Ronaldo nella leggenda: arriva il gol numero 700
Italia già a Euro 2020, Mancini fissa i nuovi obiettivi
Italia già a Euro 2020, Mancini fissa i nuovi obiettivi
Il Verona perde Pazzini per infortunio
Il Verona perde Pazzini per infortunio
Bologna, nuovi guai per Destro: fermo per un mese
Bologna, nuovi guai per Destro: fermo per un mese
Fiorentina, via libera per lo stadio nuovo: Commisso esulta
Fiorentina, via libera per lo stadio nuovo: Commisso esulta
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina