Pioli punge la Spal

Il tecnico della Fiorentina velenoso il giorno dopo l'1-1: "Noi abbiamo provato a vincere"

Il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli, a margine del "Premio Alfredo Martini-Maestri dello sport", è ritornato sul pareggio del Mazza contro la Spal, lamentandosi per presunte perdite di tempo: "Dobbiamo migliorare anche questo aspetto nel calcio, magari giocare con il tempo effettivo portandolo ad esempio a 60’. Non si può giocare 47’ su 90 come è accaduto a Ferrara. Comunque sia il risultato finale va sempre accettato, però se c'è una squadra che ha provato a vincere è stata la Fiorentina. Ovvio che non possiamo essere del tutto soddisfatti, volevamo i tre punti", sono le parole riportate da La Nuova Ferrara.

Intanto arrivano notizie dall'infermeria biancazzurra. L’intervento, a cui si è sottoposto Bartosz Salamon, per ridurre la frattura allo zigomo sinistro è perfettamente riuscito: il difensore sarà dimesso dal nosocomio cittadino, in attesa che lo staff medico estense ne definisca i tempi di recupero nei prossimi giorni. 

ARTICOLI CORRELATI:

Come ripartirà il Napoli senza Koulibaly
Come ripartirà il Napoli senza Koulibaly
Colpaccio della Salernitana a Palermo
Colpaccio della Salernitana a Palermo
Buffon:
Buffon: "La Juve è la più forte"
Rabbia Napoli, respinto il ricorso per Koulibaly
Rabbia Napoli, respinto il ricorso per Koulibaly
Epifani non ha paura della Ternana
Epifani non ha paura della Ternana
Mazzarri punta sul Toro dei giovani
Mazzarri punta sul Toro dei giovani
Luciano Spalletti rilancia Nainggolan
Luciano Spalletti rilancia Nainggolan
Milan, il medico fa chiarezza sulla squalifica
Milan, il medico fa chiarezza sulla squalifica
Stefano Pioli consiglia la società
Stefano Pioli consiglia la società
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi