Pioli: “Inter prima? Porto fortuna…”

Il tecnico della Fiorentina gongola per il successo sul Sassuolo e commenta il volo della propria ex squadra.

Stefano Pioli rende amaro il debutto in campionato di Beppe Iachini sulla panchina del Sassuolo. La Fiorentina rulla i neroverdi per 3-0 facendo un bel balzo verso la zona Europa League.

Il tecnico viola ha commentato la gara ai microfoni di Premium Sport:
“Il campionato è molto difficile ed equilibrato. Bisogna esprimersi al meglio, abbiamo dimostrato di essere compatti e di essere una squadra capace di proporre calcio. Abbiamo buone qualità ma possiamo crescere e fare ancora meglio. Abbiamo fatto passi in avanti, la costruzione è stata più fluida e anche in fase difensiva siamo stati molto aggressivi e alti”. 

Pioli si è poi soffermato sulla nuova prova convincente di Veretout e sulla possibile coesistenza tra Babacar e Simeone: “Veretout è una sorpresa perché non è facile per i giocatori stranieri inserirsi così velocemente e così bene. Era difficile aspettarselo così, ma piano piano anche gli altri nuovi acquisti si stanno ambientando al meglio. Babacar insieme a Simeone? Noi quasi sempre stiamo giocando con i due attaccanti, Thereau si muove tanto ma è un attaccante. In questo momento bisogna puntare sugli equilibri di squadra che stiamo avendo in queste ultime gare”.

Infine un commento tra l’ironico e l’amaro sull’Inter nuova capolista del campionato: “Il primato dell’Inter un po’ merito anche mio? No, io posso fare solo i complimenti alla mia ex squadra per quello che sta facendo. Anche l’anno scorso c’erano grandi giocatori ed era una squadra già molto forte. Complimenti alla società e a Spalletti. Io forse porto bene perché anche Inzaghi alla Lazio sta facendo benissimo dopo che me ne sono andato io”.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman