Pioli: “Il rigore? Il VAR serve a questo”

Il tecnico della Fiorentina imbattuto da ex di fronte alla Lazio: "Pareggio meritato".

La Fiorentina tiene il passo di Milan e Torino, rivali per un posto in Europa, grazie al pareggio in extremis in casa della Lazio grazie al contestato rigore trasformato da Babacar.

Dolce sfida da ex quindi per Stefano Pioli, soddisfatto per la prova della squadra nell’intervista post-gara a Premium Sport:
 
“Penso che il pareggio sia meritato, al di là di come è arrivato. Il rigore?  Dal campo mi è sembrato subito che ci fosse, anche se ero a 50 metri, e comunque oggi abbiamo la tecnologia che lo stabilisce: non devo dirlo io”. 

“Stiamo gettando le basi per ricostruire una Fiorentina che possa tornare in fretta a lottare nei palcoscenici che gli competono – ha aggiunto Pioli – Vogliamo tornare a essere competitivi nelle zone alte della classifica: sappiamo che sarà difficile, ma con la programmazione e con le idee possiamo colmare certi gap”.

ARTICOLI CORRELATI:

Ceravolo:
Ceravolo: "Non si perde la A per un pippein"
Chievo, si inizia il 5 luglio
Chievo, si inizia il 5 luglio
Maiello tra discolpa e ammissione
Maiello tra discolpa e ammissione
L'Albinoleffe piange il suo pioniere
L'Albinoleffe piange il suo pioniere
Il Parma ribatte:
Il Parma ribatte: "Messaggio innocuo"
Lega Pro, Gravina annuncia l'addio
Lega Pro, Gravina annuncia l'addio
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon