Pioli è furibondo: “Il rigore? Inaccettabile”

Il tecnico della Fiorentina attacca l'arbitro Guida: "Non poteva essere fuorigioco e doveva rivedere le immagini".

Stefano Pioli non ha affatto digerito la sconfitta della sua Fiorentina contro la Juventus e un episodio in particolare: il rigore prima assegnato e poi revocato alla sua squadra per un fuorigioco di Benassi, non visto dall'arbitro Guida e rilevato dal Var Fabbri.

"Ci hanno messo una vita per decidere – si è lamentato a 'Premium Sport' nel dopogara il tecnico viola -. E poi ci hanno spiegato che il rigore è stato tolto per fuorigioco. E' una scelta che non accetto: Alex Sandro ha fatto due tocchi, non solo uno, ed è difficile credere che non si trattasse di un intervento volontario. Non poteva esserlo, non era fuorigioco e il regolamento parla chiaro. La partita era equilibrata, questi sono gli episodi che la cambiano".

"Le spiegazioni non servono a nulla, dopo quattro minuti non vai a rivedere le immagini? La decisione è stata lunga e difficile, Guida doveva andare a rivedere l'episodio. Poi magari avremmo perso lo stesso, magari avremmo anche sbagliato il rigore. Però il rigore c'era".

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, per Galliani è tutto ok
Milan, per Galliani è tutto ok
Higuain:
Higuain: "Tornerò presto ad esultare"
Presto le immagini VAR sui maxi schermi
Presto le immagini VAR sui maxi schermi
Tre opzioni per il dopo-Lucarelli
Tre opzioni per il dopo-Lucarelli
Rinaudo diffida del Parma esplosivo
Rinaudo diffida del Parma esplosivo
Botta e risposta Sarri-Allegri
Botta e risposta Sarri-Allegri
 
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse