Piatek è inarrestabile, il Milan stronca l'Atalanta

Il polacco trascina i rossoneri alla rimonta nella sfida-Champions: doppietta e 3-1 finale, Gattuso tallona l'Inter.

Il Milan manda tre segnali alle concorrenti e scappa verso il quarto posto. L’anticipo del sabato sera della 24a giornata fa felice Gattuso che porta a casa un successo d’oro nello scontro diretto contro l’Atalanta.

Alla squadra di Gasperini non basta partire forte, il Milan regge l’urto e riesce anche a reagire allo svantaggio firmato al 34’ da Freuler, complice un Donnarumma non impeccabile.

A suonare la carica è l’inarrestabile Krzysztof Piatek, ancora protagonista indiscusso della partita: suo il pareggio, un capolavoro al volo al 45’ su cross di Rodriguez e suo il gol del 3-1 al 15’ della ripresa, di testa su angolo di Calhanoglu, dopo che lo stesso turco al 10’ aveva firmato il sorpasso con un gran destro.

L’uno-due dei rossoneri, che comunque avevano concesso poco anche nel primo tempo, ha fiaccato definitivamente la resistenza dell’Atalanta, che ha provato a rientrare in partita con tentativi di Castagne e Ilicic, ma senza creare problemi a Donnarumma.

Piatek sale a 16 reti in campionato, il Milan a 42 punti, solo a -1 dall'Inter in campo domenica contro la Sampdoria.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Il Parma scopre un tifoso speciale
Il Parma scopre un tifoso speciale
Cecchi Gori sta con Pioli
Cecchi Gori sta con Pioli
Pallotta contestato durante la gara di NBA
Pallotta contestato durante la gara di NBA
Tragedia in Zimbabwe prima del match
Tragedia in Zimbabwe prima del match
Cannavaro, avvio amaro da ct della Cina
Cannavaro, avvio amaro da ct della Cina
Il Treviso sprofonda in Promozione.
Il Treviso sprofonda in Promozione.
Parma, D'Aversa risponde alle accuse
Parma, D'Aversa risponde alle accuse
Frenata Cesena, il Lecco vede la festa
Frenata Cesena, il Lecco vede la festa
C, Entella e Pordenone rallentano
C, Entella e Pordenone rallentano
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica