Pescara sempre più su. Battuto anche lo Spezia

Decisiva la doppietta di Monachello per condannare i liguri alla prima sconfitta interna.

serie b

Vittoria esterna del Pescara, che mantiene la squadra di Pillon prima in classifica.

Per lo Spezia, invece, arriva la prima sconfitta interna in campionato.

Partita che parte subito forte e dopo nove minuti gli abruzzesi passano in vantaggio con il solito Mancuso, che segna di testa la sua sesta rete in stagione.

I padroni di casa si spingono in avanti, ma creano un unico grosso pericolo alla porta di Fiorillo, con Galabinov che da due passi calcia a lato dopo un perfetto contropiede dello Spezia.

Al 35esimo arriva il raddoppio del Pescara con Monachello, che resiste a un paio di avversari e da posizione defilata indovina un tiro che batte Lamanna sul primo palo. In questa occasione il portiere ex Genoa non è sembrato perfetto.

La risposta della squadra di Marino arriva dopo soli due minuti con Galabinov che si fa perdonare per l’incredibile errore precedente e di testa riapre il match. Le due squadre vanno al riposo sul risultato di 1-2.

Secondo tempo che inizia con lo Spezia in avanti, ma a segnare ancora è il Pescara con Monachello, che realizza la sua doppietta personale. Bravo il numero 9 pescarese a girare in porta un perfetto cross basso di Marras.

L’ultima mezz’ora di gioco è tutta di marca Spezia, ma la difesa ospite regge bene e concede solo qualche tiro dalla distanza a Di Bartolomei.

Il centrocampista classe 1989 prima sfiora il palo da 30 metri e poi impegna Fiorillo su calcio di punizione dalla lunga distanza.

Il Pescara conquista altri tre punti che gli permettono di salire a 18 punti e di conservare per almeno un’altra settimana il primo posto in classifica. 


ARTICOLI CORRELATI:

Anelka:
Anelka: "Mi vergogno del mio trasferimento alla Juve"
Mazzarri evoca lo spirito del Torino
Mazzarri evoca lo spirito del Torino
Lazio, tre recuperano in vista della Samp
Lazio, tre recuperano in vista della Samp
Serie B, ecco le tre favorite per i bookmaker
Serie B, ecco le tre favorite per i bookmaker
Boniek non crede alla crisi di Piatek
Boniek non crede alla crisi di Piatek
Ronaldo esalta la Juve:
Ronaldo esalta la Juve: "Presente eccellente"
Torino-Wolverhampton, polemica sull'arbitro
Torino-Wolverhampton, polemica sull'arbitro
Il Parma benedice il calendario
Il Parma benedice il calendario
Maurizio Sarri a rischio anche per il Napoli
Maurizio Sarri a rischio anche per il Napoli
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman