Perugia, Volta: "Nessuno è contro Giunti"

La quarta sconfitta consecutiva contro lo Spezia ha scosso gli umbri.

Giunti

La quarta sconfitta consecutiva contro lo Spezia ha scosso il Perugia, che ha perso le certezze del roboante avvio di stagione.

Massimo Volta al canale tematico del club spera che gli umbri si ritrovino quanto prima: "Se sapessi cosa succede cercherei di ribaltare la situazione subito. Ad ogni occasione purtroppo prendiamo gol e l’unica cosa da fare in questo momento è testa bassa e pedalare. Non mi sento di dare la colpa ai singoli, tutta la squadra che entra in campo è un po' timorosa e questo ci porta a prendere dei gol assurdi. Ora sta a noi cambiare, per fortuna martedì abbiamo subito un'occasione per ribaltare questa situazione".

Difficile spiegare un tale tracollo: "L’unica cosa che noto è che quando prendiamo gol c'è un po' di scoramento in campo. Anche oggi nonostante fossimo sotto abbiamo continuato a giocare e creato occasioni, l’abbiamo riaperta ma abbiamo preso il terzo gol su un nostro errore. Bisogna abbassare la testa, chiudere le orecchie e lavorare. Le responsabilità maggiori sono di chi va in campo, poi tutti hanno delle responsabilità. Non è la prima volta che affronto un periodo negativo. La squadra è unita e rema tutta dalla stessa parte. Ognuno si deve fare un esame di coscienza, ma il problema non è questo. Non voglio più sentir dire che la squadra è contro l'allenatore".

TI POTREBBE INTERESSARE:

Gattuso attacca:
Gattuso attacca: "Non facciamo gli italiani"
Il massaggiatore provoca: squalificato
Il massaggiatore provoca: squalificato
Milan, contro l'Olympiacos un gradito ritorno
Milan, contro l'Olympiacos un gradito ritorno
Torreira nuovo idolo dell'Arsenal
Torreira nuovo idolo dell'Arsenal
Cairo vuole il furore di San Siro
Cairo vuole il furore di San Siro
Il Milan ai tifosi:
Il Milan ai tifosi: "Non vestitevi di rossonero"
Pippo Inzaghi si sfoga su Instagram
Pippo Inzaghi si sfoga su Instagram
B, stop per sette calciatori e un medico
B, stop per sette calciatori e un medico
Campedelli:
Campedelli: "Noi contro tutti"
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk