Percorso formativo per la under 15 della Juve

Lo si è deciso dopo il vergognoso video di lunedì. Verterà sulle tematiche del rispetto dell'avversario e del corretto uso degli strumenti digitali.

pallone

I vertici del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC e della Juventus Football Club, su iniziativa del Commissario Straordinario della Federcalcio Roberto Fabbricini, si sono messi in contatto per condividere l’analisi su quanto accaduto negli spogliatoi dello stadio di San Mauro Pascoli (FC), dopo la semifinale di lunedì sera tra i bianconeri e il Napoli.

Tale analisi ha riguardato anche i rilevanti riflessi mediatici che il video ha causato, amplificando un coro, che, comunque, deve essere stigmatizzato e rappresenta un fatto grave, anche perché compiuto a livello di settore giovanile.

Durante questi doverosi contatti informali la Juventus ha manifestato la più ampia disponibilità nel censurare l’evento, valutando anche la possibilità di ritirare la compagine Under 15, resasi responsabile di questa vicenda, cosa che però inevitabilmente comprometterebbe il regolare svolgimento del campionato. Al fine di tutelare i principi di lealtà e correttezza sportiva, la FIGC e la Juventus hanno quindi condiviso per i ragazzi della formazione Under 15 bianconera un percorso formativo, che inizierà immediatamente nei giorni successivi alla gara in questione, sulle tematiche del rispetto dell’avversario e del corretto uso degli strumenti digitali.

Nel contempo, la vicenda è stata segnalata dal Presidente del SGS Vito Tisci agli organi inquirenti federali per l’accertamento di eventuali violazioni delle normative vigenti.

ARTICOLI CORRELATI:

La Juventus trema per Khedira
La Juventus trema per Khedira
Quattordici gli squalificati in Serie C
Quattordici gli squalificati in Serie C
La Roma piange il mito Manfredini
La Roma piange il mito Manfredini
Criscito:
Criscito: "Piatek ha fatto metà dei gol..."
Genoa-Milan: Pagelloide rossonero
Genoa-Milan: Pagelloide rossonero
Senza Higuain il Milan vola: 2-0
Senza Higuain il Milan vola: 2-0
Guaio Milan, Zapata va ko
Guaio Milan, Zapata va ko
Cristiana Capotondi archivia le squadre B
Cristiana Capotondi archivia le squadre B
Pro Vercelli al comando, Pordenone e Juve Stabia ok
Pro Vercelli al comando, Pordenone e Juve Stabia ok
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi