Parla Lizhang: “Il Parma risorgerà come un gigante”

Le prime parole del nuovo azionista di maggioranza del club crociato.

Parma

Il Parma è nel futuro grazie alla prima, sospirata conferenza stampa di Jiang Lizhang. Il numero uno di Desports, la società di marketing cinese che ha concluso mercoledì l’acquisto della maggioranza del club ha parlato per la prima volta alla stampa presso il centro sportivo di Collecchio, affiancato dall'amministratore delegato Luca Carra.

L’incontro con la stampa è stato però molto breve, prima che Lizhang ripartisse per Parigi:
“Oggi è una giornata molto emozionante, perché sono diventato il presidente di una squadra gloriosa come il Parma. I due pilastri sono il Centro Sportivo e lo Stadio Tardini: al di là degli incidenti di percorso, come può essere una sconfitta, noi vogliamo che il nostro club cresca a livello strutturale. Bisogna imparare sia a soffrire che a gioire, perché la sofferenza può essere una lezione importante. Spesso vengono fatti grandi proclami e grandi promesse: io voglio dimostrarlo con i fatti. Spero di portare la squadra in Serie A in un prossimo futuro, ma voglio dimostrarlo con i fatti e non con le parole. E' un bene che il Parma non debba partire da zero, mi complimento con la dirigenza dei soci parmigiani: è stato fatto un ottimo lavoro che permette di avere un'ottima squadra e un ottimo staff dirigenziale. Un grazie va anche agli azionisti di Nuovo Inizio e Parma Partecipazioni Calcistiche per essere rimasti all'interno del progetto. Con uno sforzo da parte di tutti, il Parma risorgerà come un gigante per tornare in Serie A: sono sicuro che questo capitolo sarà scritto da tutti noi insieme. Forza Parma!".

Desports ha acquistato il 60% delle quote del Parma Calcio 1913, il 30% resterà al momento dei sette soci che diedero inizio al progetto di rinascita del club dopo il fallimento, mentre Parma Partecipazioni Calcistiche avrà il 10%.

ARTICOLI CORRELATI:

De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
De Zerbi tra l'emozione di San Siro e i rimpianti
Gattuso non cerca scuse:
Gattuso non cerca scuse: "Giochiamo senz'anima"
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Cozza ricoverato e dimesso: il messaggio della Reggina
Puggioni:
Puggioni: "Da noi uno spot per il calcio"
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Impresa Benevento: Iemmello e Puggioni battono il Milan
Politano predica calma:
Politano predica calma: "Non siamo ancora salvi"
 
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton