Padova promosso in serie B senza giocare

Decisiva la sconfitta della Reggiana in casa dell'AlbinoLeffe. I biancoscudati mancavano dalla cadetteria dal 2014.

padova

Il Padova festeggia il ritorno in serie B senza nemmeno giocare. I biancoscudati devono ringraziare l'AlbinoLeffe, in grado di battere in casa la Reggiana nel posticipo della 36esima giornata del girone B di serie C: decisivo il gol di Kouko al 13', con l'1-0 che non è più cambiato.

In virtù di questo risultato la Reggiana non può più raggiungere o superare in classifica i veneti, che in questo modo tornano in cadetteria dove mancavano dal 2014 (anno in cui arrivò anche il fallimento e la ripartenza dalla serie D). Curiosamente proprio i blucelesti della provincia di Bergamo avevano spezzato i sogni promozione del Padova l'anno scorso, eliminandolo al primo turno dei playoff.


ARTICOLI CORRELATI:

De Rossi, esordio e vittoria alla Bombonera
De Rossi, esordio e vittoria alla Bombonera
Liverani:
Liverani: "Lapadula ha voglia di stupire"
D'Angelo:
D'Angelo: "Dobbiamo imparare a soffrire"
Coppa Italia, tutti i risultati
Coppa Italia, tutti i risultati
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Monza, Cristian Brocchi spiega l'impresa mancata
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Vlahovic ribalta il Monza e salva la Fiorentina
Parma, definita la numerazione ufficiale
Parma, definita la numerazione ufficiale
Lukaku si è già preso l'Inter
Lukaku si è già preso l'Inter
Lazio, tegola Lazzari
Lazio, tegola Lazzari
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman