Nuovo Vicenza, c'è subito una grana

Sei ex tesserati biancorossi fanno ricorso contro la fusione con il Bassano.

vicenza

Il nuovo Lanerossi Vicenza Virtus, società nata su intuizione dell’ex patron del Bassano Virtus Renzo Rosso, è pronto a scattare tra le favorite del prossimo campionato di Serie C, al via il prossimo 2 settembre. Scongiurato il rischio della retrocessione, la fusione tra le due società ha permesso al calcio berico di ripartire con ambizioni, ma una nuvola si intravede già all’orizzonte. A farla spuntare è Marco Romizi, ex tesserato del “vecchio” Vicenza, che ha inoltrato ricorso contro la Figc per presunte irregolarità nell’acquisto del Vicenza e nella fusione con il Bassano.

Il giocatore, rappresentato dai legali Stefano Bosio e Alessandro Calcagno, punta il dito sul fatto che il contratto in essere con i biancorossi, in scadenza nel 2020, è stato fatto decadere all’atto di acquisto di Rosso a differenza di quelli di altri tre giocatori, Giacomelli, Bianchi e Anzolin, oltre a quelli del settore giovanile, senza aver acquisito il titolo sportivo, motivo che avrebbe dovuto far decadere tutti i contratti. Altri cinque giocatori sembrano decisi a seguire l’esempio di Romizi: il rischio è quello che il club vada incontro alla necessità di cambiare denominazione e sede.

ARTICOLI CORRELATI:

Berlusconi, undici milioni per il Monza
Berlusconi, undici milioni per il Monza
Italia, ecco le 23 per il Mondiale
Italia, ecco le 23 per il Mondiale
Bucchi dimentica la prima vittoria
Bucchi dimentica la prima vittoria
Crisi Fiorentina, la mossa della curva
Crisi Fiorentina, la mossa della curva
Pradè avverte il Cagliari
Pradè avverte il Cagliari
Caso Mayorga, rintracciato l'indirizzo di CR7
Caso Mayorga, rintracciato l'indirizzo di CR7
Milan, Piatek per il record e la Champions
Milan, Piatek per il record e la Champions
Spal-Milan, le probabili formazioni
Spal-Milan, le probabili formazioni
Lippi torna ad allenare la Cina
Lippi torna ad allenare la Cina
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta