Nicola: "Il Bologna non c'entra nulla con noi"

L'allenatore del Crotone: "Va considerata come una grande squadra".

Il tecnico del Crotone Davide Nicola mette in guardia i suoi in vista della gara contro il Bologna: "Perdere in Serie A è la cosa più semplice perché la qualità del campionato è elevata. A me non interessano i risultati fatti dagli altri, e neppure quelli che abbiamo fatto noi: a me interessa quello che dovremmo fare nelle prossima gara". 

"Io non temo il Bologna, ma è una squadra che ha fatto 14 punti e qualcosa vorrà pur dire. E' una squadra che non c'entra con la lotta per la salvezza e per questo va presa con dovuta attenzione e considerata come una grande squadra". 

ARTICOLI CORRELATI:

Pavone dà un suggerimento a Padalino
Pavone dà un suggerimento a Padalino
Il Foggia torna a vincere, Cremonese ko
Il Foggia torna a vincere, Cremonese ko
Operazione al ginocchio riuscita per Cancelo
Operazione al ginocchio riuscita per Cancelo
Penalizzazioni ridotte per Lucchese e Matera
Penalizzazioni ridotte per Lucchese e Matera
Mazzarri chiama a rapporto i tifosi
Mazzarri chiama a rapporto i tifosi
Oddo si frattura il gomito
Oddo si frattura il gomito
Cairo:
Cairo: "Derby? Occhio all'arbitro..."
Amauri:
Amauri: "Ecco il mio Juve-Toro"
Juventus, ansia derby: Allegri ne perde due
Juventus, ansia derby: Allegri ne perde due
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk