Nicola: “Il Bologna non c’entra nulla con noi”

L'allenatore del Crotone: "Va considerata come una grande squadra".

Il tecnico del Crotone Davide Nicola mette in guardia i suoi in vista della gara contro il Bologna: "Perdere in Serie A è la cosa più semplice perché la qualità del campionato è elevata. A me non interessano i risultati fatti dagli altri, e neppure quelli che abbiamo fatto noi: a me interessa quello che dovremmo fare nelle prossima gara". 

"Io non temo il Bologna, ma è una squadra che ha fatto 14 punti e qualcosa vorrà pur dire. E' una squadra che non c'entra con la lotta per la salvezza e per questo va presa con dovuta attenzione e considerata come una grande squadra". 

ARTICOLI CORRELATI:

Ciofani:
Ciofani: "Palermo? Solo chiacchiere"
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Maiello:
Maiello: "Frosinone società modello"
Luca Tremolada: la B è nel destino
Luca Tremolada: la B è nel destino
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Capello:
Capello: "Via dalla Cina per mia moglie"
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon