Nicola: “Il Bologna non c’entra nulla con noi”

L'allenatore del Crotone: "Va considerata come una grande squadra".

Il tecnico del Crotone Davide Nicola mette in guardia i suoi in vista della gara contro il Bologna: "Perdere in Serie A è la cosa più semplice perché la qualità del campionato è elevata. A me non interessano i risultati fatti dagli altri, e neppure quelli che abbiamo fatto noi: a me interessa quello che dovremmo fare nelle prossima gara". 

"Io non temo il Bologna, ma è una squadra che ha fatto 14 punti e qualcosa vorrà pur dire. E' una squadra che non c'entra con la lotta per la salvezza e per questo va presa con dovuta attenzione e considerata come una grande squadra". 

ARTICOLI CORRELATI:

Inzaghi in bilico: la decisione del Bologna
Inzaghi in bilico: la decisione del Bologna
Torino, in arrivo novità su Iago Falque
Torino, in arrivo novità su Iago Falque
Kingsley Coman fuori più a lungo del previsto
Kingsley Coman fuori più a lungo del previsto
I tifosi della Samp boicottano il recupero
I tifosi della Samp boicottano il recupero
Copa Libertadores, il Gremio vede le semifinali
Copa Libertadores, il Gremio vede le semifinali
La Spal segna e Gasperini bestemmia: squalificato
La Spal segna e Gasperini bestemmia: squalificato
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman