Neymar: "Sono pazzo ma non stupido"

Il brasiliano del PSG: "Inventate tante cose su di me. A Parigi ora mi sento a casa".

neymar

In una lunga intervista a Canal +, Neymar si è soffermato su tanti argomenti, a partire dalla sua esperienza a Parigi: "Ho sofferto un po' ma, in questo momento, mi sento come a casa". Sulle voci che lo vorrebbero vicino al Real Madrid: "Da quando sono un calciatore professionista, si è sempre parlato di me in altri club. Non appena ci sarà qualcosa di concreto, lo dirò a tutti".

Il brasiliano parla anche di sé stesso: "Ultimamente, si sono dette tante cose inventate sul mio conto. Mi accusano di aver fatto uso di droghe durante la notte di Capodanno. Sono un grande atleta. Sono un po' pazzo ma non sono così stupido". Una battuta su Tuchel: "C'è amicizia ma, allo stesso tempo, tanto rispetto reciproco".


ARTICOLI CORRELATI:

Llorente, il fratello spiega il bacio alla maglia
Llorente, il fratello spiega il bacio alla maglia
Lecce, Sticchi Damiani critica il Var
Lecce, Sticchi Damiani critica il Var
Rocco Commisso avvisa Montella
Rocco Commisso avvisa Montella
Liverani ha trovato la ricetta per la salvezza
Liverani ha trovato la ricetta per la salvezza
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Tre arresti dopo Nocerina-Foggia
Sau felice dopo la svolta
Sau felice dopo la svolta
Parma, esplode il caso Karamoh
Parma, esplode il caso Karamoh
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Milan, confronto Giampaolo-Paquetà in allenamento
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
Enrico Boni ha tre rimpianti sul mercato
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina